Napoli, Spalletti: “Kvara sta bene. Raspadori ha i numeri del centrocampista puro”

L'allenatore del Napoli Luciano Spalletti è intervenuto in conferenza stampa: le sue parole

07/12/2022

22:05

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by ISABELLA BONOTTO/AFP via Getty Images)

Al termine dell’amichevole contro l’Antalyaspor, l’allenatore del Napoli Luciano Spalletti è intervenuto in conferenza stampa commentando il 3-2 e più in generale il momento dei suoi ragazzi. “Abbiamo trovato un campo in cui era facile giocare il pallone all’inizio, la squadra ci ha sempre provato. L’Antalyaspor sa stare bene in campo, ha un grande uomo in panchina, Sahin diventerà un grandissimo allenatore. Ho ritrovato giocatori del mio passato, come Luis Adriano. Per noi è stato un buon test, una partita interessante. Ora continueremo la nostra preparazione“.

spalletti
(Photo by TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti è intervenuto in conferenza stampa: le sue parole

L’allenatore azzurro ha iniziato la conferenza parlando della prestazione di Raspadori: “Giacomo mezz’ala? Quando c’è umiltà e sacrificio per aiutare la squadra si può fare qualsiasi cosa. Ci sono cose che della nostra squadra conosciamo benissimo, altre ancora da scoprire tipo questa. Raspadori ha i numeri del centrocampista puro per i chilometri ma anche l’accelerazione dell’attaccante nella sua continuità. Era un pensiero che avevamo e ci siamo tolti lo sfizio di vederlo anche lì: la risposta è positiva e siamo molto contenti”.

LEGGI ANCHE: Inter, Dimarco: “il ritiro è andato bene, ora testa al Napoli”

E su Di Lorenzo, schierato come difensore centrale: “Di Lorenzo è il solito Di Lorenzo anche in altro ruolo. Juan Jesus ha solo un affaticamento, è rimasto fuori per precauzione ma domani rientrerà.”

Sulle condizioni di Kvaratskhelia: “Sta bene, non ha più nessun dolore alla schiena. Siamo felici di riaverlo a disposizione.”

Infine, qualche cenno in merito al modulo inedito schierato in amichevole: “4-2-3-1? È un’altra carta che possiamo avere a disposizione, stasera dettata anche dalle necessità che avevamo. Abbiamo trovato un campo in cui era facile giocare il pallone all’inizio, la squadra ci ha sempre provato. L’Antalyaspor sa stare bene in campo. Per noi è stato un buon test, una partita interessante. Ora continueremo la nostra preparazione”.

Correlati

21:30

07/12/2022

Nella seconda amichevole del ritiro maltese, l’Inter porta a casa un risultato positivo e a fine gara Dimarco commenta il...

Nella seconda amichevole del ritiro maltese, l’Inter porta a casa un risultato...

21:30

07/12/2022

21:20

07/12/2022

Con un comunicato ufficiale, il Torino ha reso note le condizioni di Karol Linetty. Per il centrocampista si tratta di lesione...

Con un comunicato ufficiale, il Torino ha reso note le condizioni di Karol Linetty....

21:20

07/12/2022

Serie A

23:30

01/02/2023

L’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano, ha rilasciato alcune dichiarazioni interessanti sulle vicenda che ha...

L’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano, ha rilasciato alcune...

23:30

01/02/2023

21:15

01/02/2023

Il Presidente della Fiorentina Rocco Commisso è intervenuto ai microfoni di Sportmediaset al termine della vittoria dei viola...

Il Presidente della Fiorentina Rocco Commisso è intervenuto ai microfoni di...

21:15

01/02/2023