Nati Oggi: Franco Tancredi, portiere della Roma

10/01/2021

08:43

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

PUBLICATIONxNOTxINxUK

I primi anni

Il 10 gennaio 1955, a Giulianova, nasce Franco Tancredi. Pur non essendo un gigante, sin da bambino gioca tra i pali, e nel 1970 entra nelle giovanili del Giulianova. Con la squadra della sua città, Franco Tancredi esordisce in Serie C nel 1972, e nel 1973/1974 gioca la sua prima stagione da titolare. A fine stagione, passa al Milan, che lo sceglie come riserva del mitico Enrico Albertosi. Nei due anni passati in rossonero, non vede mai il campo. Così, nel 1976, accetta il trasferimento al Rimini, in Serie B, dove si dimostra portiere di categoria superiore. L’occasione, per tornare nella massima serie, gliela offre la Roma. Nella capitale, però, deve superare la concorrenza di Paolo Conti, da anni numero uno indiscusso dei giallorossi. L’occasione gli si presenta all’inizio del 1979, dopo due anni e mezzo di panchina.

La Roma e gli esordi

Franco Tancredi Esordisce da titolare della Roma il 28 gennaio 1979, e non si toglierà più il numero “1” dalla schiena fino al 1990. Con la maglia giallorossa, si impone finalmente al grande calcio, sopperendo alla scarsa statura con atletismo ed istinto eccezionali. Doti che ne faranno un grandissimo “pararigori“, qualità che emerge con tutta la sua evidenza nelle due Coppe Italia vinte consecutivamente, nel 1980 e nel 1981. Entrambe le finali, vinte contro il Torino, si decidono ai calci di rigore, e Franco Tancredi veste i panni dell’eroe. Ne para tre nella prima, e due nella seconda, risultando così decisivo per la doppia vittoria. L’apice, però, lo raggiunge negli anni successivi.

I successi in giallorosso

Nella stagione 1982/1983 la Roma vince il suo secondo scudetto, e lo fa anche grazie alle parate di Franco Tancredi. Che, l’anno successivo, sfiora anche la vittoria della Coppa dei Campioni. Sfumata, per uno strano scherzo del destino, proprio ai rigori. La finale contro il Liverpool si decide dagli undici metri, ma dopo l’errore iniziale di Nicol, che spara alto, i Reds non sbaglieranno più. Nel 1990, dopo una stagione da secondo del neo acquisto Giovanni Cervone, si regala un’ultima stagione in Serie A, al Torino, come secondo del giovane portiere emergente Luca Marchegiani. In Nazionale Franco Tancredi vive una sola, breve, parentesi, tra il 1984 e il 1986, giocando però solo in amichevole. Per i Mondiali di Messico ’86 fu in ballottaggio fino all’ultimo con Giovanni Galli, su cui alla fine il ct Bearzot decise di puntare.

Calcio e...

08:30

28/06/2022

Il 28 giugno del 2012 l’Italia di Cesare Prandelli sconfigge la Germania per 2-1 e stacca il biglietto per la finale del...

Il 28 giugno del 2012 l’Italia di Cesare Prandelli sconfigge la Germania per...

08:30

28/06/2022

08:00

28/06/2022

Kevin De Bruyne nasce a Gand, in Belgio, il 28 giugno 1991. Nasce calcisticamente come centrocampista, è un jolly che può...

Kevin De Bruyne nasce a Gand, in Belgio, il 28 giugno 1991. Nasce calcisticamente...

08:00

28/06/2022