Niente più Galles: dopo il Mondiale in Qatar si cambia nome

La Federazione studia il cambio di denominazione. L'AD: "Vogliamo contribuire alla rinascita della lingua gallese".

31/10/2022

23:45

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by KENZO TRIBOUILLARD/POOL/AFP via Getty Images)

Cambio di nome per il Galles. La volontà della Federazione è infatti quella di assumere una denominazione differente. Nell’ottica di riportare in auge la lingua gallese anche a livello internazionale, la Federcalcio locale vuole modificare il proprio nome. L’idea è quella di aspettare la fine del prossimo Mondiale in Qatar.

galles
(Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Cambio di nome per il Galles: si chiamerà Cymru

Addio Galles, benvenuto Cymru. È questa la volontà della Footbal Association of Wales, la Federazione di calcio gallese. Cioè cambiare denominazione delle proprie Nazionali. Questo è già avvenuto internamente, ma per diffondere il nuovo nome anche a livello internazionale c’è da aspettare ancora un po’. Noel Mooney, Amministratore Delegato della FAW, ha spiegato alla Press Association: “La squadra dovrebbe sempre chiamarsi Cymru, è così che la chiamiamo qui”. Aggiungendo che l’idea nasce da una volontà di riaffermare la lingua gallese e rivela che ci sono stati degli incontri informali con la UEFA per parlare di questo argomento.

LEGGI ANCHE: Qatar 2022, arriva il pronostico di Guardiola sulla vittoria finale

Per farlo però bisogna aspettare ancora: “La nostra opinione al momento è che a livello nazionale siamo Cymru. Se guardate il nostro sito web, come parliamo di noi stessi, siamo Cymru. A livello internazionale sentiamo di avere ancora un po’ di lavoro da fare. Quindi andremo a questa Coppa del Mondo come Galles”.

Infine, Mooney sottolinea: “Il 2023 sarà un anno in cui avremo una discussione con tutte le diverse parti interessate, che si tratti di governi, organi decisionali, personale, club e giocatori. Siamo un’organizzazione democratica molto aperta e non decidiamo unilateralmente di fare una cosa del genere”.

galles
(Photo by KOEN VAN WEEL/POOL/AFP via Getty Images)

Da dove nasce il nome Cymru

Come si legge su Calcio&Finanza, Cymru è la traduzione in lingua gaelica di Galles e i gallesi chiamano sé stessi Cymry – derivante dalla parola celtica ‘combroges’ che significa ‘compatrioti’. Questo nome sarebbe poi stato tradotto in latino come Cambria.

Correlati

22:39

31/10/2022

Il Bologna vince in rimonta per 1-2 contro il Monza e prosegue il periodo positivo tra campionato e coppa. La squadra di Thiago...

Il Bologna vince in rimonta per 1-2 contro il Monza e prosegue il periodo positivo...

22:39

31/10/2022

22:06

31/10/2022

La Roma è in ansia per l’infortunio di Nicolò Zaniolo. Il fantasista ha chiesto il cambio durante il match contro il...

La Roma è in ansia per l’infortunio di Nicolò Zaniolo. Il fantasista ha...

22:06

31/10/2022

Calcio e...

Roberto Perrone è scomparso all’età di 65 anni, ed ha lasciato un vuoto in tutto il mondo del giornalismo. Il giornalista...

Roberto Perrone è scomparso all’età di 65 anni, ed ha lasciato un vuoto in...

23:34

29/01/2023

Bruttissimo e grottesco il caso che sta avvolgendo Dani Alves nelle ultime due settimane. Il laterale ex Barcellona, infatti è...

Bruttissimo e grottesco il caso che sta avvolgendo Dani Alves nelle ultime due...

10:56

27/01/2023