Non solo Correa: la “Lazio” comprata dall’Inter nel 2000

La lista degli acquisti dell'Inter dalla Lazio è molto lunga: i biancocelesti sono la squadra da cui l'Inter acquista di più e Correa è solo l'ultimo nome.

27/08/2021

08:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

Copyright: imago/IPA Photo

Non solo Correa. L’attaccante argentino acquistato dall’Inter è l’ultimo di una lunga lista di calciatori prelevati dai nerazzurri dalla Lazio negli anni 2000. Sono ben 15 gli acquisti dell’Inter dai biancocelesti: due portieri, quattro difensori, quattro centrocampisti e cinque attaccanti, per una squadra da schierare con tanto di panchina. La Lazio è la squadra da cui l’Inter ha acquistato più calciatori nella sua storia insieme al Milan, 27. seguite da Roma, 26, ed Atalanta, 24. A partire dalla stagione 2000/2001 la Lazio stacca tutti come cessioni all’Inter, 15, seguita da Parma, 14, e Roma, 12.

40 milioni per Hernan Crespo

Il primo acquisto dell’Inter dalla Lazio nel nuovo millennio è stato Hernan Crespo. Ben 40 milioni di euro spesi dai nerazzurri nel 2002 per accaparrarsi uno dei migliori attaccanti dell’epoca. Crespo giocò nell’Inter soltanto per una stagione prima di essere ceduto al Chelsea e far ritorno in nerazzurro, dopo una parentesi al Milan, nel 2006. Nella prima stagione all’Inter l’argentino totalizzò 30 presenze, tra Serie A e Champions League, segnando sedici reti.

LEGGI ANCHE: Shakhtar, De Zerbi: “L’Inter è rimasta una squadra forte”

Un ricco 2004

Nel 2000 erano arrivati all’Inter dalla Lazio Marco Ballotta e Stefano Lombardi. Nel 2004 furono tre i trasferimenti da Roma, sponda biancoceleste, a Milano, sponda nerazzurra. Si iniziò a febbraio con il colpaccio Dejan Stankovic per soli 4 milioni di euro più la comproprietà di Goran Pandev. Dopo oltre 200 presenze con la Lazio, il serbo ne avrebbe totalizzate 326 con la maglia dell’Inter. A luglio 2004, passano dalla Lazio all’Inter Favalli e Mihajlovic, entrambi a titolo gratuito. Nel 2006, invece, è l’esterno sinistro Cèsar a trasferirsi in nerazzurro.

Pandev e Zarate

A gennaio 2010, dopo una tribolata vicenda processuale tra la Lazio e Goran Pandev, il macedone si svincola dai biancocelesti ed è libero di tornare all’Inter. Pandev, che nella precedente esperienza in nerazzurro non era mai riuscito a scendere in campo, diventa un pupillo di Mourinho giocando 69 partite in un anno e mezzo e segnando otto reti. Meno fortunata l’esperienza di Mauro Zarate all’Inter: l’argentino arrivato dalla Lazio solo in prestito ad agosto 2011, giocò in nerazzurro 31 partite segnando soltanto tre gol.

Gli inverni 2013 e 2014

A gennaio 2013 l’Inter pescò dalla Lazio Tommaso Rocchi e Juan Pablo Carrizo, mentre l’anno successivo, sempre nel mercato invernale, si trasferì a Milano per 18 milioni Hernanes. Anche l’esperienza del centrocampista brasiliano non fu fortunata: 42 presenze e 7 reti per lui in nerazzurro, ma il talento mostrato alla Lazio fu solo un vecchio ricordo.

Da Candreva a Correa

Critiche, tante, anche per Antonio Candreva che, però, pian piano ha saputo farsi voler bene anche dai tifosi nerazzurri. L’esterno destro arrivò a Milano, da Roma, nel 2016 ed è rimasto all’ombra del Madonnina per quattro lunghe stagioni. Nel 2018, invece, fu Stefan De Vrij a passare dalla Lazio all’Inter, con tanto di ultima partita in biancoceleste giocata proprio contro l’Inter in uno spareggio decisivo per l’accesso alla Champions League. Il difensore olandese è tutt’ora all’Inter. Ora con lui c’è anche l’ultimo acquisto nerazzurro dalla Lazio: Joaquin Correa, l’ultimo di una lunga serie.

Non solo Correa dunque, con gli acquisti che l’Inter ha effettuatto negli ultimi vent’anni dalla Lazio, si potrebbe tirar su una squadra, con tanto di panchina e allenatore:

4-4-2: Ballotta; Mihajlovic, Lombardi, De Vrij, Favalli; Candreva, Hernanes, Stankovic, Cèsar; Correa, Crespo. Panchina: Carrizo, Pandev, Zarate e Rocchi. Allenatore: Simone Inzaghi.

Correlati

22:20

26/08/2021

Joaquin Correa è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter. Intervistato dai microfoni di Inter TV, l’argentino ha...

Joaquin Correa è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter. Intervistato...

22:20

26/08/2021

Un vero e proprio deja-vu per l’Inter. Non ci sono più Antonio Conte, Achraf Hakimi e Romelu Lukaku sulla panchina...

Un vero e proprio deja-vu per l’Inter. Non ci sono più Antonio Conte, Achraf...

20:30

26/08/2021