Europa League, pari tra West Ham ed Eintracht. In Lipsia-Rangers vince la noia

Partita vivace in Inghilterra. tedeschi e scozzesi giocano a non farsi male.

28/04/2022

21:49

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Glyn KIRK / AFP) (Photo by GLYN KIRK/AFP via Getty Images)

Si prevedono grandi sfida nelle andate delle semifinali di Europa League tra Lipsia e Rangers e tra West Ham ed Eintracht Francoforte. Di seguito la cronaca dei due match, West Ham-Eintracht e Lipsia-Rangers.

West Ham-Eintracht Francoforte, il primo tempo

Parte forte l’Eintracht Francoforte che dopo un minuto passa in vantaggio con un colpo di testa di Knauff su bel cross dalla sinistra di Borre. Il West Ham risponde quasi subito ma Bowen colpisce un clamoroso palo a tu per tu con Trapp, bravo a deviare col piede. Al minuto 22 i padroni di casa trovano il pareggio con Antonio che spinge in rete una sponda aerea su calcio di punizione dalla destra. La partita è vivace con i tedeschi che si ributtano subito in avanti alla ricerca del nuovo vantaggio. A sei minuti dalla fine del primo tempo gli ospiti sfiorano il gol ancora con Knauff che solo davanti ad Areola mette a lato col destro. Il primo tempo termina senza ulteriori squlli.

LEGGI ANCHE: Roma, Tiago Pinto: “Vogliamo la finale. La squadra non molla mai”

 

Lipsia-Rangers, il primo tempo

West Ham Eintracht Lipsia Rangers
(Photo by Maja Hitij/Getty Images)

Il Lipsia parte meglio imprimendo un bel ritmo al match con gli ospiti che almeno inizialmente sembrano soffrire il dinamismo dei tedeschi. Nei primi venticinque minuti non si segnalano occasioni di rilievo con la partita che ristagna a centrocampo con molti falli che spezzettano continuamente il gioco. Il primo tempo termina senza nessuna occasione da gol.