Pelé dimesso dall’ospedale: continuerà le cure da casa

L'ex giocatore del Brasile continuerà il ciclo chemioterapico da casa, dopo un mese di degenza all'ospedale Albert Einstein di San Paolo.

01/10/2021

10:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Christian Petersen/Getty Images)

Sono buone notizie quello che arrivano dall’ospedale Albert Einstein di San Paolo. Pelé, che era stato ricoverato lì per un tumore all’intestino il 4 settembre, è stato dimesso nella giornata di ieri. L’ex giocatore del Santos, ora, continuera il ciclo di chemioterapie da casa.

 “Edson Arantes do Nascimento è stato dimesso dall’ospedale Israelita Albert Einstein la mattina di giovedì 30 settembre 2021. Il paziente è stabile e continuerà la chemioterapia, dopo l’intervento chirurgico per rimuovere un tumore all’intestino, eseguito il 4 settembre”, questa la nota dell’ospedale. Una volta uscito Pelé ha voluto rilasciare le prime parole sul suo profilo Instagram: Quando la vita impone una sfida, è sempre più facile affrontarla con il sorriso sulle labbra. Quando vedi questo post, fammi un favore. Sorridi con me!”,

Correlati

09:00

25/10/2021

Le parole di Danilo a Dazn, nel post Inter–Juventus: “Abbiamo ritrovato solidità difensiva? Sì, è importante....

Le parole di Danilo a Dazn, nel post Inter–Juventus: “Abbiamo ritrovato...

09:00

25/10/2021

08:30

25/10/2021

Nasceva oggi, nel 1997, Federico Chiesa. Se c’è un giocatore che negli ultimi anni ha dimostrato una crescita...

Nasceva oggi, nel 1997, Federico Chiesa. Se c’è un giocatore che negli ultimi...

08:30

25/10/2021

Calcio e...

08:30

25/10/2021

Nasceva oggi, nel 1997, Federico Chiesa. Se c’è un giocatore che negli ultimi anni ha dimostrato una crescita...

Nasceva oggi, nel 1997, Federico Chiesa. Se c’è un giocatore che negli ultimi...

08:30

25/10/2021

08:00

25/10/2021

“Il Cagliari ha umiliato l’Inter a San Siro. Oltre 70mila spettatori: se li è meritati Riva che qui...

“Il Cagliari ha umiliato l’Inter a San Siro. Oltre 70mila spettatori: se...

08:00

25/10/2021