Playoff MLS, il quadro delle Finals è quasi completo

02/12/2020

17:14

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Abbie Parr/Getty Images)

In questi giorni si stanno giocando le Conference Semifinals dei playoff di MLS che determinano le quattro squadre che accedono alle Finals, il penultimo stadio del campionato americano. Già tre squadre si sono qualificate: New England Revolution, Columbus Crew e Seattle Sounders. L’ultima uscirà la notte del 4 dicembre tra Sporting Kansas City e Minnesota United.

ORLANDO CITY – NEW ENGLAND REVOLUTION 1-3

Eliminazione pesante per l’Orlando City lo scorso 29 novembre in casa contro il New England Revolution di Bruce Arena. La squadra di casa gestisce il possesso palla per tutta la partita, ma sono gli ospiti ad essere concreti. Al 17′, infatti, passano in vantaggio con un calcio di rigore segnato da Carles Gil. Nove minuti più avanti e arriva la mazzata per l’Orlando. L’argentino Gustavo Bou segna lo 0-2. Sembra indirizzata, ma al 33′ accorcia l’Orlando con Urso. Il primo tempo termina 1-2 con gli ospiti più pericolosi, ma l’Orlando ancora in partita.

Nel secondo tempo il gioco si fa più frammentato e fioccano le ammonizioni. Al 60′ l’Orlando resta in dieci uomini per l’espulsione diretta di Pereyra per un brutto fallo. Passano 14 minuti e i padroni di casa clamorosamente hanno la chance del pareggio su rigore. L’esperto Nani si fa ipnotizzare da Turner e il punteggio resta fermo sull’1-2. Al minuto 86 si chiude definitivamente la partita. Carles Gil fornisce l’assist per la doppietta di Gustavo Bou: è 1-3.

COLUMBUS CREW – NASHVILLE 2-0 (d.t.s)

Finisce l’esperienza del Nashville ai playoff della MLS dopo aver eliminato il Toronto. Passa, invece, il Columbus Crew che si guadagna l’accesso alle Finals contro il New England Revolution. La partita è molto equilibrata: primo tempo in mano agli ospiti, secondo tempo per il Columbus. I tempi supplementari sono l’ovvia conseguenza di 90 minuti passati sullo 0-0. Alla fine del primo tempo supplementare si scatena il centravanti dei Columbus Gyasi Zardes. Al 99′ fornisce l’assist a Pedro Santos per l’1-0. Quattro minuti dopo sfrutta l’assist di Diaz e insacca il definitivo 2-0. Una doccia gelata per il Nashville che non riesce a rendersi più pericoloso e che cede nei 120 minuti.

SEATTLE SOUNDERS – FC DALLAS 1-0

I campioni in carica della MLS si qualificano per le Finals vincendo di misura contro un Dallas mai domo. Partita equilibrata in cui il Seattle tiene la gestione del gioco nel primo tempo senza creare, però, occasioni particolari. A inizio secondo tempo, però, si sblocca definitivamente la partita. Al 49′ assist dell’urugaiano Lodeiro e gol del difensore O’Neill. Il risultato non cambia più sebbene il Dallas ci provi e colpisca anche un legno. Il Seattle, dunque, si qualifica e se la giocherà contro la vincente tra Sporting Kansas City e Minnesota United.