Playoff MLS, le qualificate alle Conference Semifinals

25/11/2020

10:37

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Photo by Abbie Parr/Getty Images)

Si è concluso nella nottata italiana il primo turno dei Playoff della MLS americana. Dopo il passaggio del turno da parte di Columbus Crew e Orlando City e successivamente di Minnesota United e Sporting Kansas City si sono aggiunte altre quattro squadre a completare le partecipanti alle Conference Semifinals.

PORTLAND TIMBERS – FC DALLAS 7-8 (d.c.r)

Partita combattuta al Providence Park di Portland dove ha la meglio la squadra ospite contro la terza classificata della Western Conference. Eppure la squadra di Savarese, dopo un gol annullato a Jara del Dallas al 32′, si era comportata meglio nei 90 minuti. Primo tempo tutto a marca Portland che, però, sbatte sulle mani del portiere Maurer del Dallas. Un’ammonizione per gli ospiti, un infortunio per il mediano Williamson dei padroni di casa e si può passare al secondo tempo. Seconda frazione simile alla prima, ma con un Dallas più acceso che colpisce anche un legno. In vantaggio, però, ci va il Portland al minuto 82 con il terzino Villafana su assist di Valeri. Sembra finita, ma così non è. Al penultimo minuto di recupero il subentrato Pepi porta il Dallas ai supplementari.

Non succede quasi niente nei due tempi aggiuntivi eccetto un’ammonizione per gli ospiti e sempre per loro l’ingresso in campo della vecchia conoscenza italiana Ziegler. Il Dallas, però, mostra un piglio diverso e si va ai rigori. Una lotteria infinita interrotta solo all’ottavo tiro del Portland con l’errore dell’autore del momentaneo 1-0 Villafana. Segna, invece, Twumasi e il Dallas FC va alle Semifinals.

TORONTO FC – NASHVILLE FC 0-1 (d.t.s)

Sorpresa al Rentschler Field di East Hartford dove il Toronto, finalista della scorsa MLS e seconda nella Eastern Conference, cede ai supplementari al Nashville che aveva già eliminato l’Inter Miami al preliminare. Nei 90 minuti la gara, dopo un primo equilibrio, prende la strada degli ospiti. Tre occasioni da rete e un legno nel secondo tempo per la formazione di Smith che, però, non riesce a sbloccare il match. Si va, quindi, ai tempi supplementari dove la decide al minuto 108 il messicano Daniel Rios, subentrato nel secondo tempo. Per la squadra di Altidore e Bradley non è servito mantenere il possesso di palla, si qualifica il Nashville al primo anno di MLS.

PHILADELPHIA UNION – NEW ENGLAND REVOLUTION 0-2

Altra sorpresa di questo primo turno dei Playoff della MLS è l’eliminazione della capolista dell’Eastern Conference contro il New England Revolution che già aveva eliminato il Montreal Impact nei preliminari. Partita tutto sommato equilibrata a Chester dove, però, il Philadelphia Union paga a carissimo prezzo quattro minuti nel primo tempo. La sblocca il centravanti ospite Buksa su assist di Gil al 26′. Quattro giri di orologio e sempre Gil fornisce l’assist dello 0-2 a Buchanan. L’uno due spezza le gambe, ma nella ripresa la squadra di casa entra in campo convinta e crea molto, pur senza pungere. Anzi, sono gli ospiti a colpire un legno e a non chiuderla definitivamente. Si conclude così, con la squadra di Curtin costretta ad uscire subito dal torneo.

SEATTLE SOUNDERS – LOS ANGELES FC 3-1

Partita molto equilibrata tra i campioni in carica del Seattle e un Los Angeles che esce a testa alta subendo un passivo forse troppo pesante. Succede di tutto nei primi venti minuti. Al 18′ l’uruguaiano Lodeiro porta in vantaggio la squadra di casa su assist di Morris. Due minuti dopo, però, c’è un calcio di rigore per gli ospiti. Il messicano Vela si incarica del tiro, ma il portiere Frei chiude la porta e salva il vantaggio della squadra di Schmetzer. Ci sono altre occasioni per gli ospiti, non sfruttate.

Ad inizio secondo tempo il Los Angeles sostituisce un insufficiente Wright-Philllips, ma sono i padroni di casa a rendersi più pericolosi e ad andare sul 2-0 al 66′ con il centravanti peruviano Ruidiaz. Gli ospiti non demordono e accorciano undici minuti dopo con la rete di Atuesta su assist di Vela. Neanche il tempo di provare a pareggiarla e arriva il 3-1 di Morris al 80′ su assist di Ruidiaz e Seattle alle Semifinals.

QUADRO DELLE CONFERENCE SEMIFINALS

Concluso il primo turno dei Playoff della MLS è il tempo delle Semifinals.

Domenica 29 ore 21 (ora italiana) Orlando City – New England Revolution

Lunedì 30 ore 2 Columbus Crew – Nashville

Mercoledì 2 dicembre a mezzanotte Sporting Kansas City – Minnesota United

Mercoledì 2 ore 3.30 Seattle Sounders – FC Dallas