Premier League, Amadou Onana è un nuovo giocatore dell’Everton

Mercato Premier League, colpo Amadou Onana per l'Everton. Il centrocampista classe 2001 dal Lille per 40 milioni di euro.

09/08/2022

21:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by VIRGINIE LEFOUR, Onefootball.com)

Tramite un comunicato sul proprio sito ufficiale l’Everton ha annunciato l’acquisto a titolo definitivo dal Lille del centrocampista belga Amadou Onana. Il mediano classe 2001 ha firmato fino al 30 giugno 2027.

Onana Everton
(Photo by VIRGINIE LEFOUR, Onefootball.com)

Premier League, colpo Onana dell’Everton. I Toffees si aggiudicano il classe 2001 ex Lille per 40 milioni di euro. Il comunicato

ll nazionale belga Amadou Onana ha firmato per l’Everton dal Lille, concordando un contratto quinquennale fino all giugno 2027.

Il 20enne centrocampista centrale, considerato uno dei talenti più entusiasmanti d’Europa, diventa il quinto acquisto estivo dei Blues dopo l’arrivo dei difensori James Tarkowski e Rúben Vinagre, dell’attaccante Dwight McNeil e del difensore centrale Conor Coady.

Potente, veloce, tecnicamente abile e con la capacità di essere utilizzato in una serie di ruoli in tutto il centrocampo“.

Di seguito le prime parole di Amadou Onana come nuovo giocatore dell’Everton.

È fantastico entrare a far parte dell’Everton. So che è un grande, grande club, uno dei più grandi d’Inghilterra. È qualcosa di cui voglio far parte per molti anni“.

Tutti qui hanno dimostrato di volermi davvero e di avere un piano per me, quindi ho davvero apprezzato i colloqui che ho avuto con il manager e il DS. Mi hanno detto che volevano che giocassi per loro e mi ha fatto piacere“.

Frank Lampard è stato uno dei grandi motivi per cui sono qui. Ha giocato ai massimi livelli, ha vinto molte cose ed è stato anche un grande centrocampista. Significa molto avere interesse da parte sua e penso che possa insegnarmi molte cose“.

I tifosi dell’Everton sono fantastici. Ho visto il loro supporto la scorsa stagione ed è anche uno dei motivi per cui ho scelto l’Everton. Non vedo l’ora di incontrarli a Goodison Park e, solo sentendo parlare dell’atmosfera, mi viene la pelle d’oca“.

Anche il blu è il mio colore preferito! Darò tutto per il Club e per i nostri tifosi“.