Premier League: cinquina di Ranieri all’Everton, pari Leeds-Wolves

I risultati del pomeriggio di Premier League: prima vittoria del Watford di Ranieri, il Newcastle non riesce a vincere in questa stagione. Pareggio per 1-1 tra Leeds e Wolverhampton.

23/10/2021

18:46

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Alex Livesey/Getty Images)

Dopo il brutto esordio contro Jurgen Klopp (sconfitta per 0-5), Claudio Ranieri si riprende la vittoria e le reti subite. Il Watford, infatti, vince e convince fuori casa ma con l’altra squadra di Liverpool, l’Everton. La partita si mette subito male dopo tre minuti, quando Davies porta in vantaggio i padroni di casa. Ci pensa King a mettere le cose in parità dieci minuti dopo. Nel secondo tempo l’Everton torna ancora in vantaggio con Richarlison, ma nell’ultimo quarto di gara il Watford si prende il match con 4 gol in 15 minuti. Prima pareggia con Kucka al 78’, poi Joshua King realizza due gol tra l’80’ e l’86’ (entrambi su assist di Dennis). L’assist-man di giornata, entrato nel secondo tempo al posto di Sarr, chiude con il quinto gol al 91’.

Il Newcastle, ospite del Crystal Palace, non riesce a vincere: a Londra arriva il quarto pareggio in campionato (5 le sconfitte finora) senza che abbia mai guadagnato i tre punti. I padroni di casa vanno in vantaggio con Benteke nel secondo tempo ed anche se Callum Wilson riesce a trovare il pareggio al 65’, non arriva la vittoria finale, seppur la partita non è stata entusiasmante, con pochi tiri in porta da entrambe le parti.

LEGGI ANCHE: Empoli, Andreazzoli: “Molto soddisfatto. Impensabile non soffrire”

Il Leeds di Bielsa agguanta un importante pareggio al 94’ con Rodrigo su calcio di rigore, dopo essere andato in svantaggio ad Ellan Road, contro il Wolverhampton. Gli ospiti erano andato avanti con Hee-Chan Hwang al 10’, ma alla fine si vedono togliere i tre punti nei minuti di recupero. L’altro pareggio di giornata è quello tra Southampton e Burnley, finita 2-2 al St. Mary’s Stadium: Livramento pareggia l’iniziale vantaggio di Cornet, poi i padroni di casa raddoppiano al 50’ con Broja, ma gli ospiti tornano in gara ancora con Cornet al 57’.