Premier League, la prima di ten Hag è amara. Leicester rimontato

Nel pomeriggio di Premier League, il Manchester United crolla in casa contro il Brighton: 1-2. Il Leicester si fa rimontare dal Brentford: da 2-0 a 2-2.

07/08/2022

17:11

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Michael Regan/Getty Images)

Comincia nel peggiore dei modi l’avventura di Erik ten Hag alla guida del Manchester United. Il tecnico olandese, per la sfida delle 15:00 contro il Brighton all’Old Trafford, esclude Cristiano Ronaldo dall’undici titolare dopo le recenti frizioni. Pascal Groß realizza la personale doppietta tra il 30′ e il 39′ e manda i padroni di casa sotto di due gol all’intervallo. Al 53′ entra CR7. Lo United alza i ritmi e riesce ad accorciare le distanze al 68′ con l’autorete di Mac Allister ma non basta per evitare la sconfitta: finisce 2-1 per il Brighton.

Premier League, il Manchester United cade in casa. Il Leicester si fa rimontare

Non sorride neanche il Leicester che, al King Power Stadium, ha ospitato il Brentford. Padroni di casa in vantaggio al 33′ grazie al gol dell’ex Atalanta Castagne. Al 46′ arriva il raddoppio con Dewsbury-Hall. Al 62′ Toney accorcia le distanze a, a quattro minuti dalla fine (86′), Joshua Dasilva firma il pareggio.