Premier League, poker del Liverpool ad Anfield. Bene l’Aston Villa, pari Wolves

Il Liverpool cala il poker contro il Southampton, l'Aston Villa supera il Crystal Palace a Londra. Pareggio per 0-0 tra Norwich e Wolverhampton.

27/11/2021

18:11

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Photo by Alex Livesey/Getty Images

Tre partite alle 16:00 per la Premier League, le quali sono finite con due vittorie ed un pareggio. Il Liverpool di Jurgen Klopp demolisce ad Anfield il Southampton di Ralph Hasenhüttl, grazie alla doppietta di Diogo Jota (2′ e 32′), poi il tris firmato da Thiago al 37′. Gli ospiti non riescono a reagire anche dopo i cambi all’inizio del secondo tempo: il Liverpool è implacabile e cala il poker con van Dijk (52′) che porta Klopp al momentaneo secondo posto a 28 punti scavalcando il Manchester City (domani gioca con il West Ham) ed a -1 dal Chelsea che avrà lo scontro contro il Manchester United domenica.

L’Aston Villa conquista il Selhurst Park di Londra grazie a Targett (15′) e McGinn (86′). A nulla è valsa la rete del Crystal Palace con Guehi (95′), arrivata troppo tardi per un possibile recupero. La squadra di Birmingham vince la seconda partita consecutiva e raggiunge proprio i londinesi a quota 16.

LEGGI ANCHE: Empoli, Andreazzoli: “Il pareggio non conviene, meglio vincere”

Nell’altra partita del pomeriggio, pareggio senza reti tra Norwich e Wolverhampton: quest’ultimi non seguono il treno dell’Arsenal che si allontana di tre punti dopo la vittoria contro il Newcastle. Per il Norwich invece un punto che non smuove la propria classifica, rimanendo penultimo a 9 punti, ma con la viva speranza che il Burnley non vinca con il Tottenham ed il Leeds cada in casa del Brighton.