Primavera, pugno in faccia all’avversario: l’arbitro estrae solo il giallo

Durante la partita di Primavera1 tra Sampdoria ed Empoli, il blucerchiato Montevago colpisce in volto Fazzini, giocatore dei toscani.

28/11/2021

15:26

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Scene incredibili durante il match di Primavera1 tra Sampdoria ed Empoli. Il 18enne dei blucerchiati Simone Montevago, dopo uno scontro di gioco e dopo aver sentito probabilmente una lamentela dell’avversario, ha tirato un pugno sul volto del suo coetaneo Jacopo Fazzini, calciatore dei toscani.

Il direttore di gara del match di Primavera1, l’arbitro Gauzolino, estrae incredibilmente soltanto il cartellino giallo, invece che espellere il calciatore della Sampdoria. Proteste da parte della panchina empolese, come si può vedere nel video pubblicato da Sportitalia sui propri social.

LEGGI ANCHE: Milan, Pioli: “Bakayoko titolare perché ha ritrovato la condizione fisica e mentale”

Correlati

15:17

28/11/2021

Penultimo match di giornata, Roma e Torino si sfideranno alle 18. Entrambe sono a caccia delle continuità di risultati mai...

Penultimo match di giornata, Roma e Torino si sfideranno alle 18. Entrambe sono a...

15:17

28/11/2021

15:17

28/11/2021

0-0 e poche emozioni tra Udinese e Genoa. La svolta non arriva in casa friulana. Ecco il commento del tecnico Luca Gotti ai...

0-0 e poche emozioni tra Udinese e Genoa. La svolta non arriva in casa friulana....

15:17

28/11/2021