Connect with us

Champions League

Barcellona-Inter: le probabili formazioni e dove vederla in Tv

Published

on

Probabili Formazioni Barcellona Inter

Sono 6 punti in 3 partite, 3 punti in più agli avversari di questa sera: con le probabili formazioni di Barcellona-Inter andiamo a spulciare le possibili scelte in una partita delicata e fondamentale per entrambe le squadre. Con una vittoria i nerazzurri ipotecherebbero il passaggio del turno, ma una sconfitta complicherebbe non poco la situazione.

Champions League, Barcellona-Inter: come ci arrivano i blaugrana

Il Barcellona non può sbagliare e dovrebbe di conseguenza schierarsi con il solito 4-3-3: in difesa, dinanzi a Ter Stegen, pronto infatti il quartetto difensivo composto da Sergi Roberto, Piquè, Eric Garcia e Balde. A centrocampo De Jong e Pedri dovrebbero agire ai lati di Busquets. In attacco invece pronti Dembelè e Rapinha sulle fasce, a sostegno di Lewandowski, unica punta.

Champions League, Barcellona-Inter: come ci arrivano i nerazzurri

Tra le fila dell’Inter invece la prima conferma dovrebbe arrivare in porta, con Onana ancora una volta titolare. In difesa pronto a tornare dal primo minuto De Vrij, affiancato da Skriniar e Bastoni. A centrocampo, sulle fasce, letteralmente inamovibili Dumfries e Dimarco, mentre nel mezzo dovrebbe agire Calhanoglu in cabina di regia. Nel ruolo di mezze ali dentro Barella e Mkhitaryan. Infine, in attacco, ancora una volta scelte obbligate con la coppia Lautaro Martinez-Dzeko.

Le probabili formazioni di Barcellona-Inter

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Eric Garcia, Balde; De Jong, Busquets, Pedri; Dembelé, Lewandowski, Raphinha. All.: Xavi.

INTER (3-5-1-1): Onana; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Dzeko. All.: Inzaghi.

Barcellona-Inter: dove vederla in TV

Barcellona-Inter verrà trasmessa in diretta e in esclusiva da Amazon Prime Video. Sarà dunque possibile seguire il match del Camp Nou su tutte le smart tv compatibili con l’apposita app, o ancora su tutti i televisori collegabili a console di gioco Playstation e Xbox, o ancora a dispositivi come Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast, Roku e Apple TV.