Connect with us

Ligue 1

PSG, rosso diretto a Donnarumma: la squalifica è pesante

Published

on

PSG Donnarumma

Il portiere della Nazionale Italiana e del Paris Saint-Germain Gianluigi Donnarumma non ha vissuto il migliore dei weekend domenica scorsa. L’estremo difensore è stato infatti espulso con un rosso diretto durante la partita contro il Le-Havre nel primo tempo a causa di un grave fallo su un avversario. 

Non il più bello dei momenti per Donnarumma. Il portiere ex Milan è nel vortice delle critiche per i continui errori che causano gol avversari sia in Ligue 1 che in Champions League, e la scorsa domenica Gigio è caduto anche in un brutto errore di natura disciplinare.

PSG Donnarumma

(Photo by Damien Meyer, Onefootball.com)

PSG, rosso a Donnarumma e mano pesante: 2 turni di stop per il portiere dopo il fallo contro il Le-Havre

Nella partita giocatA contro il Le-Havre (e vinta 0-2 dal PSG) e valida per la 14ª giornata di Ligue 1, la squadra di Luis Enrique è stata costretta a giocare in dieci fino al 10′ del primo tempo a causa dell’espulsione diretta subita da Donnarumma.

Un intervento scellerato e pericoloso per il portiere italiano che fuori area sbaglia il tempo  e travolge l’attaccante avversario Casimir, colpendolo con la gamba destra alzata nel tentativo errato, di prendere il pallone.

Nessun dubbio per il direttore di gara che ha subito estratto la massima sanzione per Donnarumma, che ha dovuto poi lasciare il campo di gioco. Nessun problema poi per il Paris Saint-Germain che ha comunque vinto l’incontro grazie alle reti di Mbappé e Vitinha, ma che ora dovrà fare a meno del proprio portiere titolare per qualche tempo.

Donnarumma infatti andrà incontro ad una squalifica di due giornate in Ligue 1, con il portiere italiano che salterà le sfide contro il Nantes in programma sabato 9 dicembre e quella contro il Lille del 17 dicembre, rientrando solo tra due settimane contro il Metz.