Qatar 2022, Germania e Croazia senza pietà. Stecca il Portogallo

I risultati e i momenti salienti delle gare di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022 della zona europea.

11/11/2021

22:46

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Photo by Alex Grimm/Getty Images)

Serata di qualificazione ai Mondiali in Qatar per le nazionali europee. Ben sei sfide alle 20:45. Stecca il Portogallo che, contro l’Irlanda, non va oltre lo 0-0 e ora si giocherà il pass per i Mondiali in Qatar contro la Serbia. 0-0 anche tra Romania e Islanda nel gruppo J dove, invece, la Germania già qualificata rifila un pesantissimo 9-0 al Liechtenstein: reti di Gundogan (rigore), autogol di Kaufmann, Sané (doppietta), Reus, Muller (doppietta), Baku e autogol di Goppel. 2-2 tra Slovacchia e Slovenia nel gruppo H; in rete Zajc e Mevlja per la Slovenia, Duda su rigore e Strelec per la Slovacchia. Sontuoso 7-1 della Croazia a Malta: gol di Perisic, Caleta-Car, Pasalic, Modric, Majer (doppietta) e Kramaric. Vince la Spagna contro la Grecia e sorpassa la Svezia in vetta al gruppo B: basta il penalty trasformato da Sarabia.

LA PARTITA DEL GIORNO

La partita del giorno, nonostante i tanti incroci interessanti e decisivi, non può che essere Grecia-Spagna. Ad acuire l’interesse, esulando dalla differenza di valori tra le due compagini, è sicuramente il risultato sorprendente del tardo pomeriggio. Si parla, ovviamente, del ko della Svezia di Ibrahimovic contro la modesta Georgia. La sconfitta della squadra allenata da Andersson fornisce un’occasione colossale agli iberici. Luis Enrique può infatti balzare in testa al gruppo B e, in vista dell’ultimo match di qualificazione ancora da giocare – proprio contro la Svezia – porsi in una situazione favorevole con due risultati su tre a disposizione nell’ultima gara. Missione compiuta: 1-0 alla Grecia con la firma di Sarabia al 26′, su calcio di rigore, e ora testa alla sfida finale per staccare il ‘pass Mondiale’.

LEGGI ANCHE: Qatar 2022, perde la Svezia di Ibra. Russia e Macedonia a valanga

LA SQUADRA TOP

Prestazione sontuosa della Croazia di Dalic. 7 gol e una risposta straordinaria alla Russia – vincente per 6-0 contro Cipro alle 18:00 – in vista della sfida decisiva di fine qualificazione proprio contro gli uomini di Karpin. L’avversario, ovvero Malta, si era destreggiato in una buona prova nel match d’andata, riuscendo a ‘resistere’ fino al 62′. Stasera, malauguratamente, non c’è partita e arriva un perentorio 7-1 a fugare ogni dubbio e ad accendere i riflettori sulla sfida decisiva del gruppo H, in programma domenica alle 15:00.

IL TOP PLAYER

Non è andato in gol ma, con la presenza di stasera, Sergio Busquetz ha raggiunto il traguardo delle 133 partite con la Spagna. Il centrocampista del Barcellona diventa il terzo giocatore con più presenze nella selezione iberica. Il classe 1988 raggiunge, verosimilmente, colui che sarà il suo prossimo tecnico: Xavi Hernandez.

LA SQUADRA FLOP

Serata deludente per il Portogallo di Cristiano Ronaldo. I lusitani non vanno oltre lo 0-0 contro l’Irlanda, anzi, rischiano la beffa in un finale di grande sofferenza. Ora, in classifica nel gruppo A, è testa a testa con la Serbia. Entrambe, infatti, si trovano in vetta con 17 punti.

LA FOTO

Attimi di paura in Germania-Liechtenstein. Dopo soli 8 minuti di gioco, Hofer colpisce in pieno volto – non intenzionalmente – Leon Goretzka. Le immagini sono spaventose ma, fortunatamente, nessuna conseguenza grave con il giocatore che riesce a rientrare in campo. Hofer viene ovviamente espulso. L’immagine arriva dal profilo Twitter del giornalista Giorgio Dusi.

I RISULTATI

Irlanda-Portogallo 0-0

Grecia-Spagna 0-1

Malta-Croazia 1-7

Slovacchia-Slovenia 2-2

Germania-Liechtenstein 9-0

Romania-Islanda 0-0

Correlati

20:50

11/11/2021

3-0 al Ruanda e playoff matematicamente conquistati. Sorride il Mali che, con le reti di Djenepo, Kone e Coulibaly, conquista la...

3-0 al Ruanda e playoff matematicamente conquistati. Sorride il Mali che, con le...

20:50

11/11/2021

20:24

11/11/2021

Nel pomeriggio è andata in scena la partita tra Iraq e Siria valevole per la qualificazione ai mondiali in Qatar 2022. Il match...

Nel pomeriggio è andata in scena la partita tra Iraq e Siria valevole per la...

20:24

11/11/2021

Qatar 2022

18:00

08/08/2022

Philippe Lahm si scaglia contro i Mondiali in Qatar. L’ex capitano della Nazionale tedesca non sarà presente alla rassegna...

Philippe Lahm si scaglia contro i Mondiali in Qatar. L’ex capitano della...

18:00

08/08/2022

23:00

01/07/2022

I Mondiali di Qatar porteranno in scena, oltre all’immensa qualità tecnica che le più grandi nazionali al mondo sono in...

I Mondiali di Qatar porteranno in scena, oltre all’immensa qualità tecnica...

23:00

01/07/2022