Qatar 2022, gli “italiani” qualificati ai quarti di finale

Saranno 23 i calciatori "italiani" che parteciperanno ai quarti di finale di Qatar 2022. Solo l'Inghilterra non avrà nostri rappresentanti.

07/12/2022

23:00

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Photo by Alex Grimm/Getty Images)

I quarti di finale di Qatar 2022 inizieranno venerdì e ci saranno 23 calciatori “italiani” che ne prenderanno parte. Tutte le nazionali in campo avranno almeno un rappresentante del calcio italiano eccetto l’Inghilterra. Le squadre con più calciatori di Serie A sono Croazia, Olanda e Argentina, ognuna con quattro. Il Marocco, invece, ha addirittura un giocatore di Serie B: Cheddira. Alcuni sono stati protagonisti, altri comparse, mente qualcuno non è praticamente mai sceso in campo. Scopriamo chi sono gli “italiani” ai quarti.

Qatar 2022 italiani
(Photo by Julian Finney/Getty Images)

Gli “italiani” ai quarti di Qatar 2022

Croazia-Brasile

La fase dei quarti di finale si aprirà venerdì alle 16. La Croazia presenterà quattro calciatori di Serie A. Brozovic è l’unico insostituibile al centro del campo. Dalic non ha mai fatto a meno di lui e delle sue geometrie. Due armi offensive, invece, sono Pasalic e Vlasic. L’atalantino ha segnato il rigore decisivo contro il Giappone, mentre il granata sembra essersi ripreso agli ottavi dopo un inizio non entusiasmante. Solo panchina, invece, per Erlic che difficilmente esordirà.

LEGGI ANCHE: Portogallo, Conceicao: “Non voglio dire ciò che penso su Cristiano Ronaldo…”

Nel Brasile è uno dei leader Danilo che percorre indifferentemente entrambe le fasce ed è stato costretto a saltare la metà delle partite per infortunio. Alex Sandro ha sorpreso per il suo rendimento e potrebbe essere molto importante se dovesse recuperare completamente anche lui dall’infortunio. Bremer ha fatto più da comparsa, ma con Thiago Silva e Marquinhos davanti non era semplice pensare di avere più spazio.

Qatar 2022 italiani
(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Olanda-Argentina

Quarto di finale con più “italiani” di Qatar 2022. Nell’Olanda il trascinatore degli ottavi è stato Dumfries con un gol e due assist. In una sola partita ha fatto dimenticare tre prestazioni opache ai gironi. Koopmeiners e De Roon si sono scambiati il ruolo di titolare nel centrocampo Oranje. Il mediano è più duttile e incide maggiormente nelle due fasi. De Vrij, invece, sta assistendo al Mondiale dalla panchina.

Nell’Argentina l’unico titolare dovrebbe essere Di Maria di ritorno dall’infortunio. Il Fideo disegna calcio e ai gironi è mancato solo il gol. Lautaro Martinez, invece, ha perso il posto di centravanti e gli errori sottoporta da subentrato non aiutano. Paredes è una delle rotazioni di un centrocampo in cui sembra funzionare tutto alla perfezione. Enzo Fernandez gli ha preso il posto e l’impressione è che non glielo restituirà. Dybala sta osservando dalla panchina e sembra complicato che possa trovare spazio.

Qatar 2022 italiani
(Photo by ADRIAN DENNIS/AFP via Getty Images)

Marocco-Portogallo

La sorpresa di Qatar 2022 è la nazionale nordafricana in cui Amrabat si è dimostrato essere un leader assoluto. Prestazioni che non si vedevano dai tempi magnifici di Verona e autorevolezza da club di alto livello. Sabiri, invece, è sempre uno dei primi cambi e dà sempre il suo. Già un assist e un rigore segnato contro la Spagna in questo Mondiale. Cheddira è l’unico di Serie B, ma nei supplementari degli ottavi ha dimostrato di poter essere utile a questo livello.

Nel Portogallo brilla Leao sebbene non sia lontanamente il titolare. Può giocare poco, ma lascia sempre il segno. Nell’unica dal primo minuto, invece, ha deluso. Rui Patricio, invece, in questo torneo ha perso il posto nel confronto con Diogo Costa.

(Photo by ANNE-CHRISTINE POUJOULAT/AFP via Getty Images)

Inghilterra-Francia

Se tra gli inglesi non c’è nessun “italiano”, nella Francia ci sono e fanno la differenza. Giroud è già a tre gol e a 36 anni non vuole fermarsi. Theo Hernandez si sta affermando anche con i Bleus dopo l’infortunio del fratello. Per lui due assist fino a qui. Rabiot prosegue nella sua stagione di alto livello. Insostituibile nel centrocampo francese, un gol e un assist all’esordio.

Correlati

21:40

07/12/2022

Dopo la vittoria dell’Inter contro il Salisburgo, sono arrivati altri due successi in amichevole per Fiorentina e Napoli....

Dopo la vittoria dell’Inter contro il Salisburgo, sono arrivati altri due...

21:40

07/12/2022

20:45

07/12/2022

L’Inter ci ha preso gusto e nella seconda amichevole del ritiro di Malta ha battuto con un netto 4-0 il Salisburgo. Simone...

L’Inter ci ha preso gusto e nella seconda amichevole del ritiro di Malta ha...

20:45

07/12/2022

Qatar 2022

16:46

08/01/2023

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario Tecnico dell’Argentina Lionel Scaloni...

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario...

16:46

08/01/2023

23:00

31/12/2022

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del 2022, ma degli ultimi anni in generale. La...

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del...

23:00

31/12/2022