Qatar 2022, Italia impegnata nei playoff: la presentazione dei sorteggi

Il sorteggio verso Qatar 2022 si avvicina: 12 squadre in lizza e solo 3 posti disponibili, tra cui l'Italia. Tutto quello che bisogna sapere.

26/11/2021

09:00

• Tempo di lettura: 5 minuti

Tempo di lettura: 5 minuti

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Oggi alle ore 17:00 a Zurigo si terrà il famigerato sorteggio per i playoff in vista di Qatar 2022. Dopo la delusione del girone di qualificazioni, il futuro dell’Italia ai mondiali passa dagli spareggi. Gli Azzurri si giocheranno il loro futuro in sole due partite da dentro o fuori, che varranno la loro partecipazione al Mondiale in Qatar.

Qatar 2022: come funzionano i playoff

Da quest’anno il format per i playoff è cambiato, e prevede tre mini tornei di spareggio ad eliminazione diretta, a cui parteciperanno 12 squadre (4 per ogni girone). Parteciperanno le 10 squadre arrivate seconde nei relativi gironi, più due squadre selezionate tramite il ranking della Nations League 2020/21 (Austria e Repubblica Ceca). Ci sarà semifinale e finale in gara secca, e l’Italia essendo in prima fascia, avrà la possibilità di giocarla in casa. Si qualificheranno a Qatar 2022 solo tre squadre, le vincitrici di ogni mini torneo.

LEGGI ANCHE: L’Italia è ora attesa da 14 mesi a tutto gas

Come funziona il sorteggio

Come preannunciato parteciperanno 12 squadre: 6 di prima fascia (che giocheranno la semifinale in casa) e 6 di seconda fascia. Il sorteggio infatti prevedrà l’inserimento delle sei squadre di prima fascia come “squadre di casa”, alle quali verranno assegnate le squadre di seconda fascia una per volta. Ci saranno alcune restrizioni però, ad esempio Ucraina e Russia non potranno essere accoppiate dal sorteggio. Per decidere chi giocherà in casa la finale di ogni mini girone verrà effettuato un’ulteriore sorteggio.

Le squadre di prima fascia

Le squadre poste in prima fascia sono: Italia, Galles, Portogallo, Russia, Scozia e Svezia. Partendo dagli Azzurri: la squadra di Roberto Mancini si è ritrovata ai playoff per il suo piazzamento al secondo posto nel gruppo C di qualificazione a Qatar 2022. Nonostante il record di imbattibilità, l’Italia da settembre ha perso la capacità di vincere; decisivi i quattro pareggi nelle ultime cinque gare di qualificazione contro Bulgaria, Svizzera (due volte) e Irlanda del Nord. La Svizzera vincendo l’ultima sfida contro la Bulgaria ha strappato il pass diretto per il Mondiale a discapito degli Azzurri.

Il Galles, invece, aveva un girone difficile. Non è semplice battere il Belgio, ma la squadra di Gareth Bale ci ha comunque provato, piazzandosi seconda a 15 punti (meno 5 dal Belgio). Nonostante l’unica sconfitta sia arrivata contro i Diavoli Rossi, l’egemonia di quest’ultimi ha preso il sopravvento, nulla da fare per il Galles che dovrà giocare gli spareggi.

Grande delusione per il Portogallo in queste qualificazioni al Mondiale, piazzatosi secondo con la Serbia a sorpresa prima. Lo scontro diretto contro gli uomini di Stojkovic è stato fallimentare, decisiva la sconfitta per 1-2 in casa contro quest’ultimi all’ultima giornata. La squadra di Ronaldo è la concorrente numero uno, oltre che la squadra più temuta dall’Italia per i playoff.

La Russia si è piazzata seconda con la Croazia prima, in un girone che poteva essere abbordabile. Solo un punto di distacco tra le due compagini, che ha visto strappare il primo posto ai croati. Decisiva la sconfitta nello scontro diretto (Croazia-Russia), perso per 1-0 dalla squadra di Karpin.

Avversaria sulla carta abbordabile ma che può essere una mina vagante: la Scozia. Gli scozzesi non hanno potuto nulla al cospetto della potenza della Danimarca, che si classifica prima con una sola sconfitta nel girone. Non serve a nulla la vittoria contro di Danesi nell’ultima gara di qualificazione: la Scozia si giocherà gli spareggi.

Si concludono le teste di serie con la Svezia, incubo dell’Italia sotto la gestione Ventura. Ibrahimovic e compagni hanno provato a mettere i bastoni tra le ruote alla Spagna, ma nulla da fare, il secondo posto è una sentenza. Le tre sconfitte nelle ultime cinque gare del girone sono state decisive, compresa la sconfitta nell’ultima partita, lo scontro diretto con la Spagna.

Le squadre di seconda fascia

In seconda fascia si trovano: Austria, Repubblica Ceca, Polonia, Turchia, Macedonia del Nord e Ucraina. Le prime due squadre (Austria e Repubblica Ceca) sono qualificate ai playoff tramite il ranking della Nations League 2020/21. Parlando della Polonia, invece, si è ritrovata seconda in un girone di ferro con Inghilterra, Albania e Ungheria, che è stato aperto fino alla fine. la squadra di Lewandowski non è riuscita ad interrompere il cammino quasi perfetto degli inglese, ma è riuscita nell’impresa di superare Albania e Ungheria, staccate rispettivamente di un punto e due punti in classifica.

La Turchia si è arresa all’Olanda, che, anche grazie alla vittoria per 6-1 nello scontro diretto, si è qualificata prima. Dopo la batosta olandese, però, la Turchia si è rialzata alla grande: pareggiando contro la Norvegia e vincendo le ultime tre gare di fila.

Girone difficilissimo quello della Macedonia del Nord, che aveva la Germania come testa di serie. Inutile dire che i tedeschi si sono qualificati come primi, mentre gli uomini di Milevski si piazzano a sorpresa secondi, e sognano in grande. La Romania è stata staccata di un solo punto (18 per la Macedonia e 17 per la Romania), e nonostante i macedoni siano “la cenerentola” dei playoff non si precludono alcun obiettivo; potrebbero sorprendere.

L’ultima squadra è l’Ucraina: piazzatasi seconda con la Francia a dominare il girone. I Blues hanno ottenuto 18 punti, mentre gli ucraini 12, a nulla sono serviti i due pareggi per 1-1 nello scontro diretto tra le due. L’Ucraina dunque, dopo aver fatto bene agli Europei, proverà a mettere i bastoni tra le ruote alle big nei playoff.

Le date dei playoff

Semifinali: giovedì 24 marzo 2022.

Finali: martedì 29 marzo 2022.

Correlati

17:04

25/11/2021

Domani a Zurigo ci saranno i sorteggi dei playoff per l’accesso ai Mondiali in Qatar 2022. Le inside per l’Italia...

Domani a Zurigo ci saranno i sorteggi dei playoff per l’accesso ai Mondiali in...

17:04

25/11/2021

15:52

24/11/2021

Scottante rivelazione quella fatta emergere da Il Post. Secondo il noto quotidiano, due giornalisti norvegesi sarebbero stati...

Scottante rivelazione quella fatta emergere da Il Post. Secondo il noto quotidiano,...

15:52

24/11/2021

Qatar 2022

15:46

01/12/2021

Il Mondiale in Qatar a un anno dall’inizio è già la competizione tra nazionali di calcio più discussa di sempre. Le...

Il Mondiale in Qatar a un anno dall’inizio è già la competizione tra...

15:46

01/12/2021

12:49

01/12/2021

La pandemia ha complicato sensibilmente lo svolgimento delle qualificazioni ai Mondiali in Qatar, per ciò che concerne il...

La pandemia ha complicato sensibilmente lo svolgimento delle qualificazioni ai...

12:49

01/12/2021