Qatar 2022: Svizzera in scioltezza, Serbia di misura, Danimarca travolgente

I risultati e i momenti salienti delle gare di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022 della zona europea.

09/10/2021

22:40

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Sette le partite giocate questa sera, per quel che riguarda le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022 della zona Europa. Serata ricca di gol, anche se non particolarmente distribuiti. Goleade per Inghilterra, contro Andorra; Polonia, contro San Marino; Danimarca, contro Moldavia. Minimo sforzo, massimo risultato per l’Austria che vince 2 a 0 contro le Far Oer. Vittoria di misura per l’Albania, contro l’Ungheria e per la Serbia, contro il Lussemburgo.

Nel girone dell’Italia, la Svizzera vince 2 a 0 contro l’Irlanda del Nord, grazie al gol di Zuber nei minuti di recupero del primo tempo.

LEGGI ANCHE: Qatar 2022: riscossa Svezia, bene l’Ucraina, Grecia in extremis

 

LA PARTITA DEL GIORNO

Inutile negarlo. Tutti i riflettori, almeno alle nostre latitudini, erano accesi sullo Stade de Genève, dove si è giocata Svizzera-Irlanda del Nord, partita del girone C, di cui fa parte anche l’Italia. L’Irlanda del Nord stringe i denti e resiste, ma paga la sciocchezza di Jamal Lewis che si fa espellere nel primo tempo.

LA SQUADRA TOP

Nota di merito, questa sera, al Lussemburgo. Sì, nonostante la sconfitta. Merito perché riesce a tenere testa e respingere le avanzate serbe per quasi 70 minuti di gioco. Si deve piegare solo di fronte a bomber Vlahovic che, in Nazionale, non sembra risentire delle voci di mercato che impazzano in Italia.

IL TOP PLAYER

Non poteva esserci modo migliore, per festeggiare la recente candidatura la Pallone d’Oro 2021, che fare gol alla prima occasione utile. Glaciale dal dischetto, palla sotto la traversa per il gol del momentaneo 2 a 0 al 34′.

LA FOTO

Nelle foto si può notare tutta la rilassatezza della panchina polacca, durante la partita contro San Marino. Un test certamente non probante, anche se quando la selezione della piccola enclave si muove in giro per l’Europa, c’è sempre un certo fascino.

 

LA SQUADRA FLOP

Mettere in conto un risultato negativo contro la Svizzera si può. L’Irlanda del Nord, però, paga l’ingenuità di Jamal Lewis che, nel primo tempo, nel giro di 14 minuti, prende due ammonizioni e lascia i suoi compagni in dieci.

I RISULTATI

Andorra-Inghilterra 0-5
Faroe-Austria 0-2
Lussemburgo-Serbia 0-1
Moldavia-Danimarca 0-4
Polonia-San Marino 5-0
Svizzera-Irlanda del Nord 2-0
Ungheria-Albania 0-1

Correlati

21:40

09/10/2021

Che Giacomo Raspadori avesse il crisma del predestinato, non è un mistero. Campione d’Europa alla prima convocazione in un...

Che Giacomo Raspadori avesse il crisma del predestinato, non è un mistero. Campione...

21:40

09/10/2021

21:20

09/10/2021

L’amichevole odierna fra Juventus e Alessandria ha visto il ritorno in partita di Arthur. Il centrocampista brasiliano,...

L’amichevole odierna fra Juventus e Alessandria ha visto il ritorno in partita...

21:20

09/10/2021

Qatar 2022

23:00

18/10/2021

Il presidente della FIFA, Gianni Infantino, torna a parlare della possibilità di avere il Mondiale ogni due anni. “Giocare...

Il presidente della FIFA, Gianni Infantino, torna a parlare della possibilità di...

23:00

18/10/2021

14:30

15/10/2021

Con le gare disputate la scorsa notte in Sudamerica si è chiusa la settimana dedicata alle qualificazioni ai prossimi Mondiali...

Con le gare disputate la scorsa notte in Sudamerica si è chiusa la settimana...

14:30

15/10/2021