Qualificazioni Qatar 2022, oggi in campo Danimarca, Inghilterra e Portogallo

I danesi possono strappare il pass per il Mondiale con due giornate di anticipo.

12/10/2021

15:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Naomi Baker/Getty Images)

Altra giornata densa di di gare per ciò che concerne le qualificazioni ai prossimi Mondiali di Qatar 2022. Nella zona Uefa in data odierna si disputeranno ben 14 partite. Si parte alle 16.00 con la sfida del Gruppo B tra Kazakistan e Finlandia, per terminare stasera con gli incontri di nazionali più blasonate come quelle d’Inghilterra, Danimarca e Portogallo.

Le Gare 

Giornata decisiva nel Gruppo B. Alle 16.00 ad Astana la Finlandia si gioca le ultime opportunità di qualificazione. Gli uomini di Kanerva devono battere il Kazakistan e sperare magari in un pareggio questa sera tra Ucraina e Bosnia-Erzegovina. La classifica al momento recita Francia 12, Ucraina 8, Bosnia-Erzegovina 6, Finlandia 5 e Kazakistan 3. Finlandesi e bosniaci però hanno una gara in meno.

Match ad alta tensione anche a Tirana nel Gruppo I. L’Albania al momento seconda con 15 punti ospita la Polonia che insegue distaccata di una sola lunghezza. A tre gare dal termine si tratta praticamente di un vero e proprio spareggio per accedere ai play-off. Nello stesso raggruppamento l’Inghilterra riceve la visita dell’Ungheria, la nazionale di Southgate vorrà blindare il primato nel girone. La classifica al momento vede in testa l’Inghilterra con 19 punti, seguita da Albania 15, Polonia 14, Ungheria 10, Andorra 3, San Marino 0.

Nel Gruppo C, il girone dell’Italia, la Svizzera avrà l’opportunità di agganciare gli Azzurri in vetta. Nell’altra gara, sfida tra deluse a Sofia dove la Bulgaria ospita l’Irlanda del Nord.

Dopo la Germania. potrebbe essere la Danimarca la seconda squadra a strappare il pass per Qatar 2022. I danesi, infatti, con una vittoria in casa contro l’Austria sarebbero matematicamente qualificati ai Mondiali come primi nel Gruppo F. Nello stesso raggruppamento, dopo la vittoria in extremis nello scorso turno, la Scozia cerca conferme a Torshavan contro le Isole Faroe. L’Israele, dopo la beffa di Hampden Park proverà a recuperare terreno in casa contro la Moldavia. La classifica in questo raggruppamento vede la Danimarca in testa con 21 punti seguita da Scozia 14, Israele 10, Austria 10, Isole Faroe 4, Moldavia 1.

A Solna nel Gruppo B occhi puntati sulla sfida tra Svezia e Grecia (entrambe con una gara in meno rispetto alle altre nazionali del girone), con spettatore interessata anche l’ultima finalista perdente di Nations League, la Spagna. Se gli svedesi dovessero battere i greci, supererebbero in vetta proprio gli spagnoli. In caso di successo della Grecia, invece, la nazionale di van’t Schip, sarebbe seconda per un migliore rendimento negli scontri diretti contro la Svezia. Nell’altra gara del raggruppamento, il Kosovo ospita la Georgia. La classifica del Girone B al momento recita: Spagna 13, Svezia 12, Grecia 9, Kosovo 4, Georgia 1.

Infine, nel Gruppo A continua la lotta per la qualificazione diretta tra Serbia e Portogallo, anche se questi ultimi hanno disputato una gara in meno rispetto alla nazionale allenata da Stojkovic. Non ci dovrebbero essere scossoni nella giornata odierna, visto che entrambe le rappresentative sono attese da impegni sulla carta non impossibili. I serbi riceveranno la visita del fanalino di coda Azerbaigian, mentre i portoghesi a Faro ospiteranno il Lussemburgo. In classifica Serbia 14, Portogallo 13, Lussemburgo 6, Irlanda 5, Azerbaigian 1.

 

 

Correlati

21:31

27/10/2021

Al termine della partita delle 18:30 tra Juventus e Sassuolo, il tecnico dei bianconeri Massimiliano Allegri ha parlato ai...

Al termine della partita delle 18:30 tra Juventus e Sassuolo, il tecnico dei...

21:31

27/10/2021

21:18

27/10/2021

Il tecnico del Sassuolo Alessio Dionisi ha parlato, ai microfoni di Dazn, della storica vittoria ottenuta sul campo della...

Il tecnico del Sassuolo Alessio Dionisi ha parlato, ai microfoni di Dazn, della...

21:18

27/10/2021