Raiola a TMW: “Pogba-Juve? Sognare è gratis. Bugie su ruolo agenti”

Raiola a TMW: "Pogba? dicembre è il mese dei sogni. Voglio cambiare la concezione negativa sugli agenti".

17/11/2021

12:53

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Alexander Hassenstein, Onefootball.com)

Intervistato in esclusiva ai microfoni di tuttomercatoweb, l’agente Mino Raiola ha parlato a tutto tondo della situazione dei suoi assistiti più celebri e al centro delle principali voci di mercato.

Queste le parole del procuratore in occasione dell’Assemblea della Italian Associaton Football Agent a Roma:

LEGGI ANCHE: Il Milan precisa: “Nessuna rottura con Raiola, abbiamo rapporti con tutti”

Sull’ipotesi PogbaJuventus: “Sognare è gratis. Chi non sogna non vive e io i sogni non voglio negarli a nessuno. Li faccio anche io i sogni quindi va bene così. Poi vediamo se si riesce a trasformarli in realtà“.

Dicembre è il mese per sognare, con Natale e alle altre feste. é ancora presto vediamo cosa succede. Non so perché ma quando si parla di Pogba, in Inghilterra si svegliano pure i morti. Meglio stare zitti quindi, anche perché se qualche ex giocatore dello United se non parla di Paul o di me non ha niente altro da dire. Quindi è meglio tacere“.

Non so se per Donnarumma il dualismo con Navas sia un problema, ma penso che sappiamo tutti come andrà a finire questa storia. E andrà a finire bene per Gigio. Serve solo un po’ di pazienza. Capisco che non è abituato alle panchine, ma col dialogo e con la calma si sistema tutto“.

Sul futuro di de Ligt non lo so. Ora siamo a novembre, questa domanda devi farmela a maggio ora no so risponderti. Stessa cosa di Romagnoli col Milan. Se ne parla a maggio non adesso“.

Su Mkhitaryan sentite la Roma. Io ora sono qui per un’assemblea e non per parlare di mercato. Oggi combattiamo una cosa più grande del mercato. Questa concezione negativa sugli agenti dobbiamo cambiarla, e questo è colpa della FIFA che ha detto molte cavolate a riguardo. Noi siamo qui per difendere la nostra categoria, anche se non siamo simpatici a qualcuno. Il 90% delle persone nemmeno sa cosa sia un agente nel calcio, ma io prima che lasci voglio che questa coa cambi. Vorrei un modello e un’industira nuova. Diciamo cose che fanno bene non solo a noi, ma a tutto il mondo del calcio, giocatori compresi“.

La nostra funzione è anche addossarci le colpe che non abbiamo. Gli errori dei giocatori sono solo colpa nostra, i loro meriti sono solo loro, Ma va bene così. Non voglio essere un santo, solo chi è intelligente faccia le su considerazioni“.

 

 

Correlati

12:00

16/11/2021

Iniziano le trattative per i rinnovo di de Ligt alla Juventus. Il difensore olandese è un ottimo prospetto, e nonostante non...

Iniziano le trattative per i rinnovo di de Ligt alla Juventus. Il difensore olandese...

12:00

16/11/2021

Le 94 presenze e i 31 gol, investono Henrikh Mkhitaryan della carica di miglior giocatore di sempre dell’Armenia. Sbocciato...

Le 94 presenze e i 31 gol, investono Henrikh Mkhitaryan della carica di miglior...

16:40

15/11/2021

Calcio Estero

21:00

16/08/2022

A distanza di quasi un anno si mette ufficialmente la parole fine sulla vicenda riguardante Brasile–Argentina, il match...

A distanza di quasi un anno si mette ufficialmente la parole fine sulla vicenda...

21:00

16/08/2022

Il mercato è entrato nel vivo, in Italia ma anche all’estero. Ecco il tabellone completo degli affari ufficiali conclusi dai...

Il mercato è entrato nel vivo, in Italia ma anche all’estero. Ecco il tabellone...

18:57

16/08/2022