Real Madrid, Ancelotti: “Benzema in forse per il PSG. Bale? Ottimo rapporto”

Per Ancelotti è giunto il momento delle partite clou. Il tecnico ha parlato delle condizioni di Benzema e del rapporto personale con Bale.

11/02/2022

17:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by PIERRE-PHILIPPE MARCOU, Onefootball.com)

Per il Real Madrid di Carlo Ancelotti è arrivato il momento clou della stagione fra Liga e Champions League. Le Merengues sono attesi dal match delicatissimo in campionato contro il Villarreal e poi martedì il grande spettacolo dell’ottavo di Champions League contro il PSG di Mbappe e Messi. La squadra di Ancelotti viene dalla vittoria contro il Granada, di misura per 1-0 grazie alla rete di Marco Asensio. Grande difficoltà per i Blancos sono derivate in questo periodo dall’assenza di Karim Benzema, leader tecnico e spirituale della squadra, soprattutto dopo la partenza di Cristiano Ronaldo. Ancelotti ha parlato, in conferenza stampa, delle condizioni del francese, il cui impiego in Champions non è scontato, soffermandosi anche sul rapporto personale con un altro talento del Real Madrid, ossia Gareth Bale.

Ancelotti, le parole in conferenza

Su Benzema e i possibili rischi per l’impiego: “Spero che Benzema e Neymar possano esserci. Se ci sono i migliori, la partita sarà più divertente. Anche Mendy sta bene, penso che ci sarà a Parigi ma non domani. a cosa più importante è la salute del giocatore. Il rischio non esiste, non lo corriamo. Dobbiamo valutare bene, ma se giocherà martedì è perché non c’è alcun rischio. Abbiamo buone sensazioni, lui sta provando delle belle sensazioni. Vedremo se si allenerà domenica o lunedì con la squadra. Solo allora decideremo“.

LEGGI ANCHE: Bologna, Mihajlovic: “Contro la Lazio con fiducia, non è detto vinca sempre il più forte”

Su Vicinius: “Gli ho concesso un giorno di riposo in più ed è stato un bene per lui, perché il mese di gennaio è stato molto intenso. Lo vedo bene, motivato e penso che potremo vedere il Vinicius che abbiamo visto di recente“.

Su Bale: “Il mio rapporto personale con lui è buono. Posso valutarlo in base a quello che fa in allenamento e penso che ora sia pronto. Da quello che vedo in allenamento è pronto“.

Correlati

17:26

11/02/2022

In casa Roma si continua a pianificare il futuro e il progetto targato José Mourinho. Dopo le operazioni delle finestra...

In casa Roma si continua a pianificare il futuro e il progetto targato José...

17:26

11/02/2022

17:05

11/02/2022

Dopo le indiscrezioni e le conferme, ora, è arrivata l’ufficialità. In questi minuti, infatti, il Milan ha annunciato il...

Dopo le indiscrezioni e le conferme, ora, è arrivata l’ufficialità. In...

17:05

11/02/2022

Calcio Estero

17:11

07/08/2022

Comincia nel peggiore dei modi l’avventura di Erik ten Hag alla guida del Manchester United. Il tecnico olandese, per la...

Comincia nel peggiore dei modi l’avventura di Erik ten Hag alla guida del...

17:11

07/08/2022

15:32

07/08/2022

I segnali e le indiscrezioni sono note da tempo. Ora la frattura è totale e difficilmente sanabile, specialmente a 24 giorni...

I segnali e le indiscrezioni sono note da tempo. Ora la frattura è totale e...

15:32

07/08/2022