Real Madrid, i lavori al Bernabeu potrebbero terminare a settembre

06/06/2021

10:15

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

( Photo by Juan Carlos Hidalgo)

I lavori relativi al progetto di Florentino Pérez, per l’ammodernamento dello Stadio Santiago Bernabeu di Madrid non si sono mai fermati, neanche durante la pandemia. I lavori in corso starebbero trasformando la casa del Real Madrid nel primo stadio a emissioni zero, all’avanguardia, con il massimo di comfort e sicurezza. Secondo quanto riportato da “AS”, un dei principali quotidiani sportivi spagnoli, l’idea del club sarebbe quella di terminare i lavori per settembre, in modo tale da poter far tornare i tifosi a sostenere i propri campioni nella loro nuova casa.

I lavori nella casa del Real Madrid

I lavori stanno procedente a ritmi elevati, nonostante qualche intoppo, come l’incendio divampato nei giorni scorsi, in uno dei cantieri. Mancano solo tre mesi a settembre e le operazioni da fare sono ancora tante. Secondo il portale nuevoestadiobernabéu.comla procedura di lavoro più maestosa comincerà domani, lunedì 7 giugno. Si procederà con lo spostamento del tetto che ora sorvola le tribune del lato ovest a circa 70 metri di altezza e con un peso di circa 2.100 tonnellate. Lungo la strada invece, sono state già realizzate le fondamenta e le basi dell’edificio che ospiterà l’albergo e il nuovo parcheggio.

Correlati

19:00

19/08/2022

Ancora una tegola in casa Juventus. Massimiliano Allegri dovrà molto probabilmente rinunciare ad una pedina molto importante...

Ancora una tegola in casa Juventus. Massimiliano Allegri dovrà molto probabilmente...

19:00

19/08/2022

Non si ferma il mercato in entrata del Napoli. pochi minuti fa il club del patron Aurelio De Laurentiis, tramite una nota...

Non si ferma il mercato in entrata del Napoli. pochi minuti fa il club del patron...

18:38

19/08/2022