Real Madrid-Man City 3-1, i gol di Rodrygo e Benzema valgono la finale

Champions League, Real Madrid-Manchester City 3-1. Blancos in finale. Citizens KO ai supplementari.

04/05/2022

23:38

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gonzalo Arroyo Moreno, Onefootball.com)

Il Real Madrid vince 3-1 contro il Manchester City nel ritorno della semifinale di UEFA Champions League e conquista la finale della competizione, dove affronterà il Liverpool a Parigi.

Real Madrid Manchester City
(Photo by JAVIER SORIANO, OneFootball.com)

Champions, Incredibile rimonta del Real. Manchester City KO 3-1. Sarà finale col Liverpool

Clamorosa rimonta dei Blancos al Bernabeu che vanno sotto al 73′ con il gol di Mahrez, ma ribaltano la partita con la doppietta di Rodrygo arrivata al 90′ e 91′, trascinando la contesa ai supplementari e ribaltando il 4-3 dell’Etihad.

LEGGI ANCHE: Il Liverpool può fare il triplete: ecco le squadre che ci sono riuscite nel calcio

Nell’extra time il Real Madrid trova il gol del sorpasso nel computo totale del match. Ruben Dias stende in area e Benzema e rigore per le Merengues. Karim The Dream non sbaglia dagli 11 metri e al 93′ trova il 3-1.

Manchester City psicologicamente a terra e che crolla sotto la risposta da grandissima squadra del Real Madrid, che dall’inferno dell’eliminazione è riuscita a staccare il pass per la finale. Non accade più niente, il Real batte 3-1 il Manchester City e va in finale di Champions League.