Connect with us

La Liga

Real Madrid, si pensa già al dopo Ancelotti: il nome del favorito

Published

on

Real Madrid

Il Real Madrid ha perso 3-1 contro l’Atletico Madrid nel posticipo della 6ª giornata di Liga, con i Blancos che sono incappati nella prima sconfitta in campionato venendo superati in classifica dalla nuova coppia di testa composta dal Barcellona e dal Girona.

Real Madrid

(Photo by INA FASSBENDER, Onefootball.com)

Real Madrid, i Blancos pensano già alla prossima stagione: Ancelotti addio, dentro un grande ex

Ogni KO in casa Real non è vissuto per nulla bene. E non potrebbe essere altrimenti per un club che rappresenta l’eccellenza del calcio mondiale e cha ambisce a vincere tutto e qualunque partita in ogni competizione a cui partecipa.

E una caduta contro i rivali Colchoneros fa anche più rumore ed espone alle critiche ovviamente i giocatori ma soprattutto l’allenatore, che diventa il capro espiatorio per tutto il contesto.

A subire il post sconfitta è Carlo Ancelotti, travolto dai commenti negativi dopo il 3-1 preso dalla squadra di Simeone. Il Real Madrid non ha difeso bene (tutti i gol presi da colpo di testa e con dimanica simile) e non ha espresso il solito gioco propositivo.

L’assenza per infortunio di Vinicius Jr si sta facendo sentire, ma come detto al Real Madrid non viene perdonato nulla e dopo una sconfitta viene tutto messe in discussione.

Il futuro di Re Carlo al Real Madrid è comunque in bilico da tempo e non da ieri sera. L’ex allenatore di Milan, Chelsea e PSG ha il contratto in scadenza il prossimo giugno e al momento non c’è intenzione o voglia di rinnovare.

La seconda avventura al Real di Ancelotti potrebbe finire dopo questa stagione, con il tecnico italiano sempre suggestionato dall’ipotesi di diventare il nuovo CT del Brasile.

Le Merengues hanno già scelto: Xabi Alonso sarà il nuovo allenatore

Il Real Madrid non sta a guardare le mosse di Ancelotti e secondo quanto riportato dal portale Radio Marca avrebbe già prenotato il sostituto che ne prenderà il posto.

Si tratta di Xabi Alonso, ex giocatore delle Merengues ed attualmente allenatore del Bayer Leverkusen che sta contendendo la Bundesliga al Bayern Monaco. Di seguito il commento della radio spagnola.

Non ho dubbi su chi sarà l’allenatore dei Blancos. Non è una sensazione, è un’opinione. Oggi il Real Madrid ha scelto Xabi Alonso per allenare la squadra il prossimo anno“.

Il Real ha già deciso e guarda avanti al futuro in un mondo del calcio che non si ferma mai. Ciao Carletto e benvenuto Xabi.