Connect with us

Calciomercato Italia

Rinnovo Maignan, scoppia la grana in casa Milan: folle richiesta del portiere a Furlani

Published

on

Portieri fantacalcio

Rinnovo Maignan – Il portiere francese del Milan non sta vivendo un momento semplice. Contro il Frosinone ha commesso un grave errore sul gol di Mazzitelli e anche la questione prolungamento rischia di complicarsi.

Rinnovo Maignan, ecco la cifra richiesta al Milan

Maignan rinnovo

Milan, c’è un ostacolo per il rinnovo di Maignan: le ultime – (Photo by Marco Luzzani/Getty Images) – www.calcioinpillole.com

Come riferito da Tuttosport, l’ex portiere del Lille ha comunicato al Milan l’intenzione di rinnovare il contratto attualmente in scadenza a giugno del 2026. Tuttavia Maignan vuole essere paragonato come importanza nella rosa a Rafael Leao e dunque chiede un ingaggio da top player.

Al momento il classe ’95 percepisce 2.8 milioni di euro a stagione, bonus inclusi, e avrebbe chiesto a Giorgio Furlani una cifra intorno agli 8 milioni di euro quindi anche superiore ai 7 percepiti dall’esterno portoghese classe ’99.

La distanza tra le parti, perlomeno in questa fase iniziale della trattativa, è ampia. I rossoneri hanno infatti presentato all’entourage di Maignan un contratto fino al 2028 da 5 milioni di euro netti a stagione più bonus, individuali e di squadra, con cui sfiorare quota 6 milioni. Ne ballerebbero quindi circa 2 per arrivare alla agognata fumata bianca.

L’intenzione delle parti è quella di giungere ad una soluzione entro la prossima estate: il Milan non ha fretta di cedere Maignan visto che al termine di questa stagione il portiere avrà comunque ancora due anni di contratto ma è chiaro che senza accordo sul prolungamento potrebbe anche essere presa in considerazione l’idea della cessione.

Due top club su Maignan: la valutazione del Milan

Boateng Maignan

(Photo by Piero CRUCIATTI / AFP)

I due club maggiormente interessati a Maignan sono il PSG e il Bayern Monaco che avevano bussato alla porta del Milan anche la scorsa estate quando il sacrificato sul mercato fu poi Sandro Tonali.

La valutazione che fa il club rossonero è sempre la stessa: per portare via Maignan da Milanello servirà un assegno intorno ai 100 milioni di euro. I prossimi mesi saranno decisivi.