Connect with us

Calcio Estero

“Risoluzione consensuale del contratto”: l’allenatore se ne va | Nello spogliatoio esplode il panico

Published

on

Calcio, arrivano i primi esoneri

Il mondo del calcio è stato sconvolto dal nuovo esonero di un allenatore, nonostante siamo appena all’inizio della stagione.

La vita di un allenatore di calcio ad alti livelli è un continuo saliscendi emotivo che finisce spesso per logorare la categoria. D’altronde parliamo di un lavoro in cui puoi essere sempre e comunque mandato via dalla società dall’oggi al domani, anche se magari ci si è insediati in panchina soltanto da qualche settimana.

In Italia abbiamo poi avuto per anni presidenti come Cellino e Zamparini in grado di tenersi un allenatore anche solo per pochi giorni, per decidere che era il momento di separarsi.

Gli allenatori questo lo sanno fin troppo bene, ed è una delle più difficili conseguenze da accettare nel momento in cui decidono di iniziare questo percorso. Una vita davvero difficile, specialmente quando ci si trova alla guida di top club.

Oltre alla pressione che arriva costantemente dalla stampa e dai tifosi, c’è sempre il timore che dopo qualche risultato negativo, la società si stia già muovendo in silenzio per mettere fine al contratto. Lo sa fin troppo bene Andrea Pirlo, che all’inizio di questa estate, conclusa la sua parentesi in Turchia, ha deciso di accettare la guida tecnica della Sampdoria.

I campionati sono iniziati da poco, ma arrivano già i primi esoneri

Nonostante il campionato di serie B sia iniziato da circa un mese, le voci sul suo esonero sono ormai continue ed insistenti da giorni.

Ma non bisogna pensare che esiste soltanto in Italia, la “moda” di esonerare un allenatore all’inizio della stagione. Questo capita anche negli altri campionati europei, e persino nei top club. Lo fece ad esempio Florentino Perez con Lopetegui, esonerato dopo il derby, quando non si era ancora nemmeno a metà campionato.

Vicente Moreno

Vicente Moreno (ANSA) – CalcioinPillole.com

Allenatore out, il comunicato ufficiale del club

E nei club minori, che magari devono scontrarsi con il raggiungimento di obiettivi di classifica che spesso ne determinano la sopravvivenza a livello finanziario, capita ancora più spesso.

E l’ultimo esonero illustre di inizio campionato è avvenuto in Spagna. Con un tweet pubblicato dal profilo ufficiale, l’UD Almeria ha comunicato di aver esonerato il suo allenatore Vincente Moreno.