Roma, Abraham: “Lo scudetto? Inutile nascondere il mio pensiero”

L'attaccante ha sottolineato anche il grande privilegio di poter giocare con Dybala.

29/07/2022

10:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Tammy Abraham, centravanti della Roma, ha parlato della prossima stagione: l’obiettivo è vincere lo scudetto. Di seguito le sue parole.

Roma, Abraham mette nel mirino lo scudetto

Roma Abraham scudetto
(Photo by Getty Images)

TOTTENHAM – “Sempre bello giocare contro gli Spurs, arriva al momento giusto perché può aiutarci a crescere. Loro sono più avanti ma non è una scusa. Conte? In quel poco che l’ho visto al Chelsea posso dire di aver trovato un grande uomo e professionista”.

LEGGI ANCHE: Mercato Atalanta, vicina la svolta per Pinamonti: ecco il punto

CONTE O MOURINHO – “Impossibile scegliere. Sono due grandi tecnici e hanno fatto entrambi una grande carriera. Mou lo conosco da più tempo ed è uno che ti spinge sempre a dare il meglio. Sono grato a lui per come sono cresciuto”.

OBIETTIVO – “Lavoro sempre per migliorarmi e spero di riuscire a battere il record di gol. Spero di essere pronto di condizione contro la Salernitana. Quello di squadra è provare a tornare in Champions League e per questo serve fare grossi passi avanti. Scudetto? Direi una bugia dicessi che non voglio vincerlo, ma per farlo dobbiamo dimostrare sul campo il nostro valore. Solo il cielo è il nostro limite”.

DYBALA – “Penso sia un privilegio averlo nella nostra squadra. Significa tanto anche per i tifosi che infatti lo hanno accolto alla grande. Questo è un segnale che si sta sviluppando un grande progetto tecnico. La presentazione è stata incredibile e l’ho vista online, poi alla fine ho scritto a Paulo. Rubare lo scettro di Re? A Roma possono essercene anche due”.

Correlati

07:00

29/07/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come ogni mattina, in prima pagina! Alla scoperta...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come...

07:00

29/07/2022

01:49

29/07/2022

Finché non mi seppelliscono sto con te, lo canta Riccardo Fabbriconi in arte Blanco. Ha vinto Sanremo e adesso si prende Roma e...

Finché non mi seppelliscono sto con te, lo canta Riccardo Fabbriconi in arte...

01:49

29/07/2022