Roma, Fonseca soddisfatto a metà. E difende Dzeko

27/09/2020

23:18

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Abbiamo fatto una buona partita, ma non sono soddisfatto del risultato“, esordisce così Paulo Fonseca ai microfoni di Sky Sport, dopo il pareggio ottenuto contro la Juventus.

La non vittoria di stasera è passata, soprattutto, dai piedi di Edin Dzeko, che ha sprecato due occasioni nitide. Fonseca però non lo incolpa: “Dzeko era molto sereno e oggi ha lavorato molto e bene per la squadra. Oggi ha sbagliato sotto porta, come sbagliano tutti“.

Nonostante la stanchezza avvertita nei minuti finali,  il tecnico giallorosso ha utilizzato solo due sostituzioni, “perché la squadra stava bene e non ho avuto bisogno di stravolgerla“.

Fonseca è sicuro sul proprio futuro: “Ho totale fiducia nella società e loro in me. Stiamo lavorando insieme per il bene della Roma“.

Infine un elogio al reparto difensivo, tra i più verdi d’Italia: “La difesa è molto giovane, ma ha qualità. Siamo una squadra forte difensivamente“.