Roma, il punto sul mercato: dalla Russia l’attaccante per Mou

Il calciomercato della Roma entra finalmente nel vivo. Dal rinnovo di Pellegrini alla chiusura per Xhaka. Da Vina all'attaccante dello Zenit.

24/07/2021

08:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Credits: imagoimages

La Roma, dopo essersi scaldata spedendo in prestito parte dei giocatori che non rientrano nel progetto Mourinho, inizia a pensare anche al mercato in entrata. Mentre i colpi di Xhaka e Vina sono quasi definiti, ecco che spunta un nuovo nome per l’attacco.

Dalla Russia con furore

José Mourinho vuole un nuovo attaccante. In questi giorni si è parlato a lungo dell’ipotesi che Dzeko possa lasciare la capitale e dell’opzione Icardi, in uscita dal Psg, come sostituto. Nelle ultime ore, però, ecco che la Roma da Parigi punta gli occhi in Russia, per la precisione in casa Zenit. Piace l’attaccante Sardar Azmoun. 

LEGGI ANCHE: Calciomercato, ufficialità e trattative del 23 luglio

Sul giocatore iraniano classe ’95 ci sarebbe anche l’interessamento del Bayer Leverkusen, la Roma comunque ha avviato i primi contatti con la squadra russa e sarebbe disposta anche ad inserire una contropartita tecnica nell’affare.

Il rinnovo di Pellegrini

Lorenzo Pellegrini rappresenta il presente e il futuro della Roma. Nelle ultime stagioni con i giallorossi è cresciuto molto e nell’ultima stagione oltre a giocare con continuità e dare un apporto significativo in termini numerici (11 goal e 10 assist in stagione), il classe ’96 si è preso anche con carattere e carisma la fascia da capitano in un momento in cui lo spogliatoio della Roma non viaggiava in acque calme. Pellegrini, al pari di Zaniolo, è il talento più cristallino nella formazione capitolina e la società vuole blindarlo visto che già alcune squadre inglesi – Liverpool su tutte – ha messo gli occhi sul centrocampista. Tra l’agente di Pellegrini, Pocetta, Thiago Pinto filtra ottimismo ma ci sarà bisogno di altri incontri per definire il rinnovo.

 

 

Serie A

10:20

24/09/2021

Subentrato al 79′ per recuperare lo svantaggio contro il Torino, Vedat Muriqi è stato colui che ha subito il calcio di...

Subentrato al 79′ per recuperare lo svantaggio contro il Torino, Vedat Muriqi...

10:20

24/09/2021

10:00

24/09/2021

Era il 1998. Gli Stati Uniti erano guidati da Bill Clinton, al secondo mandato, mentre in Italia Romano Prodi e Massimo...

Era il 1998. Gli Stati Uniti erano guidati da Bill Clinton, al secondo mandato,...

10:00

24/09/2021