Roma, le ultime di mercato: dopo Rui Patricio Xhaka

Oggi l'arrivo a Roma di Rui Patricio. Si lavora ancora per Xhaka, ma l'Arsenal non fa sconti. Chi al posto di Spinazzola?

13/07/2021

09:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Image

Rui Patricio in città

La Roma di Mourinho sta finalmente prendendo forma. Dopo le epurazioni del primo giorno di preparazione (Pedro, Kluivert, Olsen, Nzonzi, Santon, Pastore, Coric e Fazio), è tempo di abbracciare il primo nuovo acquisto. Rui Patricio è atteso in mattinata a Roma per le visite mediche, dopodiché sarà a disposizione del tecnico lusitano. Il portiere classe 1988, portoghese come il suo nuovo allenatore, arriva dal Wolverhampton, con cui ha messo insieme, nelle ultime tre stagioni, 112 presenze. Costo del cartellino: 11,5 milioni più bonus, e alla Roma andrà a guadagnare 3 milioni di euro netti a stagione. Uno sforzo non di poco conto, considerata l’età, la scadenza nel 2022 e la cornice entro cui dovrà muoversi la società dei Friedkin.

Tra Xhaka e Dzeko

Messo al suo posto il primo tassello, agevolato dal passaggio di Pau Lopez all’OM, adesso si proverà a chiudere per Xhaka. Il centrocampista svizzero è un’altra richiesta dello Special One, ma dopo l’ottimo Europeo disputato l’Arsenal difficilmente lo farà partire per meno dei 20 milioni di euro che chiede. Il giocatore avrebbe già espresso il proprio gradimento, ma non basterà per salire su un aereo, lasciare Londra e atterrare a Roma per una nuova avventura, in Serie A. Crescono di giorno in giorno le probabilità che Dzeko si regali una Last Dance con Mourinho, e allora l’altra casella da riempire non in attacco, ma sulle fasce.

LEGGI ANCHE: Roma, oggi le visite mediche di Rui Patricio

Il sostituto di Spinazzola

Spinazzola, infortunatosi con la Nazionale, dovrà stare fuori almeno 7-8 mesi per recuperare dalla rottura del tendine d’Achille, già operato nei giorni scorsi a Stoccolma. Il sostituto potrebbe arrivare dall’estero. Sul taccuino di Tiago Pinto ci sono i nomi che, stringendo, abbiamo letto sulle short list di tanti DS. Da Emerson Palmieri (vicino al Napoli) e Marcos Alonso in uscita dal Chelsea, agli svincolati van Aanolth e Alioski, da Wendell del Bayer Leverkusen a Alex Telles del Manchester United, come riporta “Il Tempo” in edicola oggi. Alessandro Florenzi, dato in uscita, potrebbe rappresentare una estrema ratio in caso di difficoltà a chiudere uno dei terzini sinistri individuati dal DS giallorosso.

Calciomercato Italia

Un campione d’Europa per Luciano Spalletti. Giovanni Di Lorenzo dopo aver vinto l’Europeo con la Nazionale è pronto...

Un campione d’Europa per Luciano Spalletti. Giovanni Di Lorenzo dopo aver...

18:40

21/07/2021

Attraverso un comunicato ufficiale, il Cagliari ha ufficializzato l’arrivo di Dalbert dall’Inter. Ecco quanto...

Attraverso un comunicato ufficiale, il Cagliari ha ufficializzato l’arrivo di...

17:53

21/07/2021