Salernitana-Sampdoria: statistiche, precedenti e probabili formazioni del match

Le statistiche, i precedenti e le probabili formazioni della sfida delle 15:00 tra Salernitana e Sampdoria all'Arechi di Salerno.

21/11/2021

12:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Secondo match delle 15:00 che vede di fronte Salernitana e Sampdoria. Le due compagini si sfidano in un vero e proprio scontro salvezza, essendo rispettivamente al penultimo e terzultimo posto in Serie A. Servirà una scossa da entrambe le squadre. Le statistiche, i precedenti e le probabili formazioni di Salernitana-Sampdoria.

IL MOMENTO DELLA SALERNITANA

Partendo dalla Salernitana, gli uomini di Colantuono galleggiano in penultima posizione in Serie A con 7 punti. Quattro sconfitte nelle ultime cinque uscite, momento nero pero loro. A preoccupare di più è il dato sui gol fatti. Non decolla infatti il rendimento offensivo dei granata, essendo fermi a 10 gol segnati, peggior attacco del campionato. Sono ben sei su dodici (la metà) le gare senza reti gonfiate dalla Salernitana, ed è la squadra che ha concluso più partite senza segnare in Serie A.

LEGGI ANCHE: Serie A, dove vedere le partite di oggi in tv

IL MOMENTO DELLA SAMPDORIA

Partenza stagionale da dimenticare quella della Sampdoria, che si ritrova terzultima, in piena zona retrocessione, con soli nove punti conquistati. Con un’eventuale sconfitta, i blucerchiati registrerebbero la loro peggior partenza in Serie A nelle prima 13 giornate nell’era dei tre punti. Ad ora la Samp è a tre sconfitte consecutive, non arriva a quattro da settembre 2016, con Delio Rossi in panchina. I gol fatti dagli uomini di D’Aversa sono 15, quelli subiti 25.

STATISTICHE E PRECEDENTI

Quattro soli precedenti in Serie A tra Salernitana e Sampdoria, con due vittorie casalinghe per parte. L’ultima sfida all’Arechi è datata marzo 1999, terminata con la vittoria per 2-0 in favore dei granata. Questa sarà la sfida tra le due squadre che hanno la peggior percentuale di passaggi riusciti del campionato (76,4% e 76,5%). Tanti gli ex di giornata, da Capezzi a Belec, fino a Bonazzoli. Quest’ultimo è il più illustre del match, avendo giocato quattro stagioni in blucerchiato, collezionando 26 presenze e sei gol.

I PROTAGONISTI

Frank Ribery: la qualità dell’attaccante francese non si discute, si ama. Frank è la stella della Salernitana, e con i suoi colpi, la sua visione e la sua fantasia, crea gioco e trame offensive per i granata. Deve ancora arrivare il suo primo gol stagionale, che non possa farlo davanti un’Arechi gremito?

Federico Bonazzoli: ex di lusso del match, Bonazzoli ha colpi rari in canna. Ha già segnato due gol in questa Serie A, ed ha impressionato con le sue prestazioni spesso di grande talento. Contro la sua ex squadra vorrà dimostrare di essere maturato, la legge del gol dell’ex è sempre viva.

Fabio Quagliarella: nei momenti duri, i duri iniziano a giocare. Così dice il detto, e non poteva esserci frase più giusta per descrivere Fabio Quagliarella. Il capitano blucerchiato sta deludendo rispetto alle scorse stagioni, ed è proprio qui che ricomincerà a carburare. Solo un gol per lui in questa Serie A, deve rifarsi, e lo farà nella sfida salvezza contro la Salernitana per dimostrare che lui c’è ancora, e vuole essere decisivo, come lo è sempre stato.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SALERNITANA (4-3-1-2): Belec; Zortea, Gyomber, Gagliolo, Ranieri; L. Coulibaly, Di Tacchio, Kastanos; Ribery, Bonazzoli, Simy. Allenatore: Colantuono.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Dragusin, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Askildsen; Caputo, Quagliarella. Allenatore: D’Aversa.

Serie A

09:30

28/11/2021

Si apre la domenica di Serie A con il lunch match delle 12:30: Udinese-Genoa. Sfida di bassa classifica per entrambe le...

Si apre la domenica di Serie A con il lunch match delle 12:30: Udinese-Genoa. Sfida...

09:30

28/11/2021

09:20

28/11/2021

Dopo la conquista della qualificazione agli ottavi di Champions League, l’Inter si rituffa in campionato, in una trasferta...

Dopo la conquista della qualificazione agli ottavi di Champions League,...

09:20

28/11/2021