Sampdoria, D’Aversa: “Il nostro vero errore è stato non chiuderla prima”

Il tecnico si stacca dalle accuse sul gol subito e si concentra su quelli mancati.

19/12/2021

21:05

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Getty Images)

Dopo la gara pareggiata 1-1 contro il Venezia, si è concesso ai giornalisti l’allenatore della Sampdoria, Roberto D’Aversa, il tecnico ha spiegato come: “L’errore è dato dal fatto che all’inizio del secondo tempo abbiamo avuto tre occasioni clamorose e non le abbiamo sfruttate. Poi succede che non fai un fallo su una ripartenza e in Serie A non puoi concedere errori”.

Su Gabbiadini spiega: “E’ un giocatore fondamentale per noi e valuteremo l’infortunio nelle prossime ore. Il risultato, ad ogni modo, non deve offuscare quanto di buono fatto vedere in campo”.

Sulle cause del gol subito e sulla prossima gara contro la Roma: “Loro sono una grande squadra e lo dimostra il risultato della gara contro l’Atalanta. Sul gol subito non mi sento di dare la colpa a Dragusin, nel finale di primo tempo Bereszynski stava poco bene ed è dovuto uscire, ma non è stata questa la causa del pareggio finale”.

Sulla prestazione di Thorsby “Ha fatto una grande prestazione dal punto di vista della quantità. C’è il dispiacere di quella doppia occasione ma credo che faccia tanto di quel lavoro che puoi giocare con più calciatori offensivi”.

Sulla striscia di risultati positivi: Ci mancherebbe altro. E’ chiaro che se ragioniamo sull’ultimo periodo stiamo facendo ottime cose. C’è dispiacere che quando crei diverse situazioni bisogna concretizzarle. Sul gol si poteva fare fallo al limite dell’area. Il morale non è di felicità perchè ognuno di noi sa dell’occasione che si è persa”.

Sul mercato: “In questo momento l’ultimo dei miei pensieri è il mercato. Prima era preparare la gara di questa sera e ora sarà quella con la Roma, una squadra che ha vinto 4-1 a Bergamo”.

Serie A

22:40

30/06/2022

Attraverso un breve comunicato rilasciato sul sito ufficiale del club, la Lazio ha annunciato l’acquisto...

Attraverso un breve comunicato rilasciato sul sito ufficiale del club, la Lazio ha...

22:40

30/06/2022

22:37

30/06/2022

Non senza qualche intoppo ma, alla fine, il Milan e Maldini sono pronti a continuare la propria avventura insieme. Dopo le...

Non senza qualche intoppo ma, alla fine, il Milan e Maldini sono pronti a continuare...

22:37

30/06/2022