Connect with us

Calciomercato Italia

Sassuolo, Carnevali: “Berardi? La Juve non lo ha chiesto”

Published

on

Berardi Juve

Berardi Juve – L’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali ha ribadito che i bianconeri non hanno chiesto l’attaccante neroverde nel corso dell’appena conclusa sessione di mercato invernale. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni. 

L’interesse della Juve per Domenico Berardi non è certo una novità nell’ambiente Sassuolo, ma fino ad ora non ci sono state delle vere e proprie trattative aperte fra i due club. ed anche nel corso della finestra invernale non ci sono stati contatti in merito a ciò. A confermarlo ci ha pensato proprio l’amministratore delegato degli emiliani Giovanni Carnevali, intervistato ai microfoni di Radio TV Serie A. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni.

Berardi Juve

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Berardi-Juve, Carnevali ribadisce: “Non lo hanno chiesto, in estate valuteremo con lui il futuro”

“Berardi? Non ce lo ha chiesto nessuno, siamo stati chiari sul fatto che a gennaio non avremmo ascoltato alcuna offerta per i nostri migliori giocatori. Questo vale anche per Laurienté, il procuratore ci aveva proposto un’operazione importante ma abbiamo detto di no. Domenico sta meglio, ha ricominciato a camminare senza le stampelle, perderlo per oltre un mese è importante per noi. E’ il nostro campione, vogliamo tenercelo stretto il più possibile ma come in ogni sessione di mercato valuteremo insieme a lui cosa accadrà in estate”.

Appare ancora una volta chiara la volontà del Sassuolo di tenere il suo leader tecnico e capitano, ma la sensazione è che nel corso dell’estate qualcosa potrebbe accadere, e che il futuro potrebbe non essere piu legato ai colori neroverdi. In estate il giocatore potrebbe ricevere l’ultima chiamata importante della sua carriera, ed a quel punto dovrà scegliere se seguire fino alla fine la sua strada come capitano del Sassuolo o abbracciare al massimo le sue ambizioni. La Juventus appare in prima fila nel caso il giocatore decidesse di andarsene, ma non è da escludere che altre big del nostro campionato possano farsi avanti.