Connect with us

Serie A

Sassuolo-Salernitana: precedenti, statistiche e probabili formazioni

Published

on

Sassuolo Salernitana

Oggi alle 15:00 al Mapei Stadium è in programma SassuoloSalernitana, match valido per l’8ª giornata di campionato. Di seguito i precedenti, le statistiche e le probabili formazioni della sfida tra le squadre di Dionisi e Nicola e riportate dal sito ufficiale della Lega Serie A.

Sassuolo Salernitana

(Photo by Francesco Pecoraro, Onefootball.com)

Campionato agrodolce finora per il Sassuolo, con i neroverdi che dopo sette giornate si ritrovano undicesimi a 9 punti in classifica, frutto di 2 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Il Sassuolo viene dalla vittoria ottenuta al fotofinish contro il Torino prima della sosta e gli uomini di Dionisi sperano di fare punti anche contro un avversario ostico come la Salernitana.

Salernitana che si trova poco sotto in classifica, a 7 punti con uno score di 1 vittoria, 4 pareggi e 2 KO. I granata vengono dalla sconfitta contro il Lecce prima della sosta e sono in cerca di importanti punti salvezza.

Sassuolo-Salernitana, precedenti e statistiche

  • La Salernitana potrebbe vincere una gara di campionato contro il Sassuolo per la prima volta dal
    30 agosto 2008 in Serie B: da allora i campani hanno registrato quattro sconfitte e un pareggio
    contro i neroverdi tra Serie A TIM e B.
  • Il Sassuolo ha vinto tutti e tre i precedenti casalinghi contro la Salernitana tra Serie A TIM e Serie
    B, parziale in cui ha tenuto la porta inviolata due volte.
  • La Salernitana non ha vinto nessuna delle otto trasferte di Serie A TIM con squadre
    dell’Emilia-Romagna, trovando tre pareggi e cinque sconfitte: solo contro avversarie lombarde i
    campani contano più incontri esterni (9) senza neanche un successo.
  • Il Sassuolo ha perso tre delle ultime sei partite casalinghe in campionato (1V, 2N), tanti KO quanti
    nelle precedenti 12 gare interne in Serie A TIM (5V, 4N).
  • La Salernitana viene da cinque pareggi esterni consecutivi in Serie A TIM: le uniche due squadre
    che hanno registrato una serie più lunga di questo tipo nell’era dei tre punti a vittoria (dal
    1994/95) sono state l’Inter nel 2004 e la Lazio nel 2016 (entrambe arrivate a sei).
    Nessuna squadra ha mantenuto più volte la porta inviolata del Sassuolo in questo campionato
    (quattro in sette partite, al pari dell’Atalanta); nell’intera scorsa stagione di Serie A TIM i
    neroverdi registrarono tre clean sheet in 38 match.
  • La Salernitana è la squadra che ha tentato più conclusioni dalla distanza in questo campionato
    (40) tra quelle che non hanno ancora trovato il gol da fuori area

Sassuolo-Salernitana, precedenti e statistiche

  • Boulaye Dia può diventare il primo giocatore nella storia della Salernitana a segnare più di tre gol
    nelle prime 10 gare dei campani in una singola stagione di Serie A TIM (al momento è alla pari di
    Vincenzo Margiotta, Elio Onorato, Secondo Rossi e Sebastiano Vaschetto, tutti a tre reti nel
    1947/48).
  • Andrea Pinamonti ha realizzato la sua prima marcatura multipla in Serie A TIM il 23 ottobre 2021
    contro la Salernitana all’Arechi (doppietta con la maglia dell’Empoli); solo contro Roma (tre) e
    Udinese (tre) l’attaccante del Sassuolo ha segnato più reti nel massimo campionato italiano.
  • Grazie a quattro reti e sei assist, Antonio Candreva è stato coinvolto in ben 10 reti in Serie A TIM
    contro il Sassuolo, solo contro la Fiorentina ne conta di più (13); nella sua sfida più recente contro
    questa avversaria (il 6 febbraio 2022), infatti, il centrocampista della Salernitana ha sia segnato
    che servito due passaggi vincenti.

Sassuolo-Salernitana, le probabili formazioni

SASSUOLO (4-3-3): Consigli, Toljan, Ayhan, Ferrari, Rogerio, Frattesi, Lopez, Thorstvedt, Laurienté, Pinamonti, Kyriakopoulos. All.: Dionisi

SALERNITANA (3-5-2): Sepe, Lovato, Daniluc, Bronn, Mazzocchi, Maggiore, Bohinene, Coulibaly, Candreva, Piatek, Dia. All.: Nicola.