Serie A, per gli stadi aperti bisogna aspettare ancora

06/09/2020

14:02

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Arriva come fulmine a ciel sereno la notizia che, per tornare negli stadi di Serie A, bisognerà aspettare almeno la fine di Settembre. Ad anticipare il contenuto del nuovo DPCM del governo è ‘Repubblica‘.

L’iniziale ottimismo che filtrava per la riapertura di almeno il 30% degli impianti è svanito. I presidenti che volevano ripartire dovranno aspettare almeno la terza partita di campionato. Il governo italiano, come quello di molti paesi europei, vuole aspettare di avere una linea di contagi stabile e contenere i rischi.

Gli stadi sono vuoti da circa sette mesi e, per riuscire a riempirne anche solo una piccola parte, bisognerà aspettare ancora, continuando a sostenere la propria squadra a distanza.

Correlati

07:30

24/06/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in prima pagina nei giornali sportivi esteri di...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in...

07:30

24/06/2022

07:00

24/06/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come ogni mattina, in prima pagina! Alla scoperta...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come...

07:00

24/06/2022