Serie A, dallo Stato manovra da 450 milioni di euro

Nella manovra approvata dallo stato ci sarebbe un vantaggio per la Serie A: il pagamento stabilito nei primi mesi sarà reso in comode rate.

27/12/2021

11:23

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Secondo quanto riportato da Il Fatto Quotidiano la Serie A non verserà tasse o contributi per i primi quattro mesi del 2022. Circa 450 milioni di euro che la Lega restituirà in comode rate.

Nel frattempo la Federcalcio ha reintrodotto il controllo dei pagamenti delle società, che avverrà a febbraio. Se entro il 16 di quel mese le società non avranno i conti apposto rischieranno penalizzazioni in classifica e multe. Tuttavia la misura presente nella manovra  prevede la sospensione di tutte le ritenute e gli adempimenti previdenziali per le società professionistiche e dilettantistiche dal 1º gennaio 2022 al 30 aprile 2022. Motivo per cui i controlli non sarebbero funzionali.

LEGGI ANCHE: Salernitana, ultimi giorni per la cessione: scatta l’asta lampo

Serie A

Secondo quanto riportato da Sky, nelle prossime settimane potrebbe accendersi un nuovo scontro di mercato tra la Juventus e...

Secondo quanto riportato da Sky, nelle prossime settimane potrebbe accendersi un...

22:30

25/06/2022

22:00

25/06/2022

Manca ormai poco all’inizio della prossima stagione sportiva. Ancora poche settimane di vacanze e poi i club cominceranno...

Manca ormai poco all’inizio della prossima stagione sportiva. Ancora poche...

22:00

25/06/2022