Serie A: E’ subito Pazza Inter! Il Torino sbanca Monza

Gli anticipi della prima giornata di Serie A si chiudono con il successo in extremis dell'Inter a Lecce e con la vittoria del Torino sul campo del Monza.

13/08/2022

22:52

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Photo by VINCENZO PINTO/AFP via Getty Images)

Triplice fischio sui campi del Via del Mare e del Brianteo che sancisce la fine delle due sfide delle 20:45 valide per la 1ª giornata di Serie A. Dopo le gare del pomeriggio, questa sera si sono sfidate Lecce-Inter e Monza-Torino. Al Via del Mare l’Inter ha conquistato i primi tre punti della sua stagione grazie ad un gol di Dumfires al 94′. I nerazzurri hanno vinto per 2-1, le altre reti del match portano la firma di Lukaku al 2′ e Ceesay al 49′. Nell’altra gara della serata il Torino si è imposto per 2-1 in casa del Monza. Gli uomini di Juric hanno fatto loro l’intera posta in palio con le reti di Miranchuk e Sanabria, inutile il gol lombardo nel finale ad opera di Dany Mota.

Serie A, Lecce-Inter e Monza-Torino i posticipi del sabato della prima giornata

Serie A
(Photo by VINCENZO PINTO/AFP via Getty Images)

Lecce-Inter 1-2

Pronti via e l’Inter è già in vantaggio. Dopo appena 80” di gioco Dimarco pennella un cross in area di rigore, ottima la sponda di Darmian per Lukaku che da due passi, di testa, a porta sguarnita deposita in rete la palla dell’1-0 in favore dei suoi. Dopo l’immediato vantaggio i nerazzurri controllano i ritmi della gara. Al 18′ ci prova Barella con un tiro al volo, Falcone para senza troppi problemi. Piove sul bagnato per il Lecce che al 20′ è costretto ad effettuare il primo cambio. Non ce la fa Cetin, al suo posto entra in campo Blin. Al 31′ la partita si incattivisce per un brutto fallo di Baschirotto su Lautaro Martinez. Il difensore leccese se la cava con un cartellino giallo. Il Lecce si rende pericoloso per la prima volta al 39′ con Strefezza che si libera in area di rigore e calcia di prima intenzione, Handanovic non si fa sorprendere sul suo palo. Il primo tempo si chiude con l’Inter in vantaggio per 1-0. Nella ripresa però il Lecce parte fortissimo e trova il gol del pari. Grande giocata di Di Francesco che serve Ceesay, l’ex Zurigo è bravissimo ad incrociare sul palo lungo e a far secco Handanovic per la rete dell’1-1. Dopo il gol del pari, i salentini spingono fortissimo sull’acceleratore e vanno addirittura vicini al vantaggio con Bistrovic che su punizione chiama all’intervento miracoloso Handanovic. Il tecnico dei nerazzurri corre ai ripari e manda in campo Bastoni e Mkhitaryan per Gosens e Brozovic. L’Inter va vicina al nuovo vantaggio con un tiro al volo di Dimarco respinto da Falcone. Al 68′ altri due cambi tra le fila dei nerazzurri, entrano in campo Dumfries e Dzeko per Darmian e Calhanoglu. Nel Lecce Colombo prende il posto di uno stremato Ceesay. Gli ospiti vanno ad un passo dal secondo gol con un colpo di testa di Dumfires che però va a stamparsi sul palo. Al 74′ triplice cambio nel Lecce, Baroni manda in campo Helgason, Banda e Listovski per Gonzalez, Di Francesco e Bistrovic. Proprio Banda va ad un passo dal gol con un gran tiro dalla distanza deviato in angolo da Handanovic. Nel finale di gara assedio dell’Inter che prima si vede annullare un gol e poi sfiora ancora il gol con un tiro al volo di Lautaro Martinez respinto da Falcone. All’82’ ancora protagonista il portiere dei salentini che compie un vero e proprio miracolo su una conclusione di Lukaku a botta sicura. Inzaghi gioca il tutto per tutto con l’ingresso di Correa per Skriniar, i nerazzurri si schierano infatti con quattro punte. Il gol del successo interista arriva al 94′ quando sull’ultimo pallone del match si fionda Dumfries e realizza la rete della vittoria per i suoi.

Monza-Torino 1-2

Primo tempo soporifero per i primi 40′ di gioco dove non si segnalano occasioni da gol. Il match si sblocca all’improvviso al 43′ quando il Torino passa in vantaggio grazie ad un gol realizzato dal nuovo acquisto Miranchuk. Il gol del russo permette ai granata di andare al riposo avanti di un gol nel punteggio. Il primo tempo termina 1-0 in favore degli uomini allenati da Ivan Juric. Nella ripresa il Torino mette al sicuro il risultato con il gol realizzato da Sanabria al 66′. La reazione del Monza arriva troppo tardi, i lombardi infatti trovano la rete che accorcia le distanze al 95′ con Dany Mota. La gara termina con la vittoria del Torino per 2-1. I granata conquistano i primi tre punti della loro Serie A, il Monza, invece, all’esordio assoluto nella massima serie italiana deve rimandare l’appuntamento con il primo risultato positivo.

Serie A

13:30

05/10/2022

Sergej Milinkovic-Savic si sta ormai concacrando come una vera e propria colonna nel centrocampo della Lazio. Ormai da qualche...

Sergej Milinkovic-Savic si sta ormai concacrando come una vera e propria colonna nel...

13:30

05/10/2022

09:30

05/10/2022

Altra notte da fenomeno con un brivido da infortunio per Kvicha Kvaratskhelia. Il georgiano è stato uno dei trascinatori del...

Altra notte da fenomeno con un brivido da infortunio per Kvicha Kvaratskhelia. Il...

09:30

05/10/2022