Serie A, la classifica a 90′ dal termine della stagione

La 37esima giornata di Serie A si è conclusa con la vittoria della Sampdoria e il pari tra Juve-Lazio. Ecco come cambia la classifica.

16/05/2022

23:41

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

La 37ª giornata di Serie A si è conclusa da pochi istanti. Ecco come cambia la classifica a 90′ dalla fine del campionato. In questo lunedì è arrivata la vittoria della Sampdoria contro la Fiorentina. I blucerchiati si sono imposti con un rotondo 4-1. In serata gol ed emozioni forti allo Stadium. La Juventus ha salutato Chiellini e Dybala e poi si è vista rimontare dalla Lazio. Serjej Milinkovic-Savic al 96′ ha realizzato il punto del 2-2 finale e permesso ai suoi di conquistare la qualificazione alla prossima Europa League.

Per il resto continuano a torreggiare incontrastate le figure di Milan e Inter. I rossoneri hanno trovato un importantissimo successo a San Siro contro l’Atalanta, che ha permesso loro di avvicinarsi ulteriormente al titolo, ormai distante solamente un punto. Gli uomini di Pioli si sono imposti sulla Dea grazie alle reti d Leao e Theo Hernandez, grandi trascinatori della cavalcata milanista in questa stagione. L’Inter però non demorde, e risponde con una pesantissima vittoria sul campo del Cagliari, firmato dal solito Lautaro Martinez, divenuto sempre più decisivo negli ultimi turni. Sarà quindi l’ultima giornata a incoronare i prossimi campioni d’Italia, in uno dei campionati più emozionanti degli ultimi anni.

Classifica Serie A
(Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Per ciò che concerne la lotta per un piazzamento europeo ancora tutto aperto tra Roma, Atalanta e Fiorentina. I giallorossi se dovessero vincere la Conference League ed terminare in ottava posizione il campionato, garantirebbero anche ai bergamaschi ed ai toscani l’accesso alle prossime coppe europee. Infine, in questo turno di campionato si sono salvate Sampdoria e Spezia. Per l’altra ligure, invece, è arrivata la retrocessione aritmetica in Serie B. Stiamo naturalmente parlando del Genoa. Saluta la Serie A dopo un solo anno anche il Venezia. A contendersi l’ultimo posto al sole sono rimaste soltanto Salernitana e Cagliari. I campani hanno pareggiato ad Empoli ma complice il ko dei sardi contro l’Inter, agli uomini di Nicola basterà vincere domenica prossima in casa contro l’Udinese per centrare una salvezza che avrebbe del miracoloso. Ecco come cambia la classifica della Serie A dopo la 37ª giornata.

Serie A, la classifica aggiornata dopa la 37a giornata

  • Milan 83
  • Inter 81
  • Napoli 76
  • Juventus 70
  • Lazio 63
  • Roma 60
  • Fiorentina 59
  • Atalanta 59
  • Hellas Verona 52
  • Torino 50
  • Sassuolo 50
  • Udinese 44
  • Bologna 43
  • Empoli 38
  • Spezia 36
  • Sampdoria 36
  • Salernitana 31
  • Cagliari 29
  • Genoa 28
  • Venezia 26

Correlati

Il mercato dell’Inter si occupa anche dei giovani prospetti in uscita. Ufficiale il prestito all’Andelercht di...

Il mercato dell’Inter si occupa anche dei giovani prospetti in uscita....

12:45

26/06/2022

Giovanni Stroppa, tecnico del Monza, ha parlato del mercato e della convinzione che Galliani e Berlusconi mettano a segno colpi...

Giovanni Stroppa, tecnico del Monza, ha parlato del mercato e della convinzione che...

12:45

26/06/2022