Serie A, lotta salvezza: Salernitana sotto di tre, il Cagliari non la sblocca

I risultati del primo tempo di Salernitana-Udinese e Venezia-Cagliari, gare valide per la lotta salvezza di Serie A.

22/05/2022

21:53

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

L’ultima giornata di Serie A offre le cruciali sfide tra Salernitana ed Udinese e Venezia e Cagliari, valide per la lotta salvezza. La classifica prima dell’inizio dei match vede i campani sopra ai sardi di due punti. I primi 45 minuti di gioco delle due gare sono stati completamente diversi. Da una parte, a Salerno, una partita frizzante e dagli esiti inaspettati, dall’altra una gara che fatica a sbloccarsi, molto chiusa. Il primo tempo delle due sfide si è concluso sul punteggio di 0-3 all’Arechi e sullo 0-0 al Penzo. I campani senza i tre punti devono sperare nella non vittoria del Cagliari.

Serie A, la cronaca del primo tempo delle gare per la lotta salvezza

lotta salvezza Serie A
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Salernitana-Udinese 0-3

La gara si fa subito calda, anche dagli spalti, dove spunta una coreografia emozionante dagli spalti campani. Dopo soli sei minuti di gioco è Gerard Deulofeu a sbloccare la partita con un gran tiro dal limite dell’area. La Salernitana prova a reagire dopo pochi secondi attaccando coralmente, ma senza tanto successo. La partita è comunque accesa e con diversi ribaltamenti di fronte, le squadre sono lunghe e gli spazi ci sono per poter colpire. Al 30′ Verdi fa tremare la retroguardia friulana con una punizione defilata e velenosissima. Il suo sinistro impegna Padelli in una parata reattiva. Raddoppiano gli uomini di Cioffi al 34′ con Nestorowski, che sfrutta un cross morbido e preciso di Molina ed insacca di testa tutto solo.

A tre minuti dalla fine del primo tempo arriva la terza mazzata per i campani, che subiscono un super gol da Udogie. L’esterno buca Belec con un tiro a giro violentissimo che si insacca sotto la traversa. La squadra di Nicola è sfortunatissima a pochi secondi dal rientro negli spogliatoi. Fazio colpisce il palo dopo un colpo di testa sontuoso e sfiora il gol dell’1-3. Sembrava tutto rimandato al secondo tempo quando Belec stende in area Gerard Deulofeu e concede il rigore ai friulani. Dal dischetto si presenta Pereyra che sbaglia il tiro, intercettato dal portiere dei campani.  Salernitana che va a riposo sotto 0-3.

lotta salvezza Serie A
(Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Venezia-Cagliari 0-0

Subito Venezia in avanti in questa sfida cruciale pe la salvezza del Cagliari. I lagunari si rendono pericolosi dopo soli quattro minuti con Johnsen che a tu per tu con Cragno calcia a lato. La partita si seda leggermente nei minuti successivi e fatica a sbloccarsi. Problemi muscolari per Lykogiannis a 10 minuti dal duplice fischio, che lascia il posto a Marko Rog. Proprio il centrocampista neoentrato crea l’occasione più importante per i sardi nel primo tempo, scagliando un tiro dalla distanza e impegnando Maenpaa all’intervento a meno aperta. Finisce 0-0 il primo tempo al Penzo.

Correlati

17:40

24/06/2022

Oggi è stato sorteggiato il calendario della prossima Serie A 2022/23. Ecco il commento del direttore dell’area tecnica...

Oggi è stato sorteggiato il calendario della prossima Serie A 2022/23. Ecco il...

17:40

24/06/2022

Nella tarda mattinata di oggi è stato sorteggiato il calendario di Serie A TIM relativo alla prossima stagione sportiva,...

Nella tarda mattinata di oggi è stato sorteggiato il calendario di Serie A TIM...

Serie A

17:40

24/06/2022

Oggi è stato sorteggiato il calendario della prossima Serie A 2022/23. Ecco il commento del direttore dell’area tecnica...

Oggi è stato sorteggiato il calendario della prossima Serie A 2022/23. Ecco il...

17:40

24/06/2022

Nella tarda mattinata di oggi è stato sorteggiato il calendario di Serie A TIM relativo alla prossima stagione sportiva,...

Nella tarda mattinata di oggi è stato sorteggiato il calendario di Serie A TIM...