Serie A, Salernitana ed Udinese in vantaggio dopo i primi 45′

In questo pomeriggio di Serie A la Salernitana è avanti 1-2 a Marassi contro la Samp. In vantaggio anche l'Udinese contro l'Empoli.

16/04/2022

15:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Getty Images)

Due le gare in programma in questo sabato pomeriggio di Serie A. Per la 33ª giornata di campionato si sfidano Sampdoria-Salernitana e Udinese-Empoli. Destini salvezza intrecciati in queste partite delle 14:30 soprattutto dopo la vittoria del Cagliari nel lunch match contro il Sassuolo. Di seguito la cronaca dei primi tempi delle gare di Marassi e della Dacia Arena.

Serie A
(Photo by Getty Images/Getty Images)

Serie A, i primi tempi di Sampdoria-Salernitana e Udinese-Empoli

Sampdoria-Salernitana I campani partono fortissimo e al 4′ sono già in vantaggio. È Fazio a sbloccare il punteggio in favore dei suoi con un bel colpo di testa susseguente ad azione d’angolo. La Salernitana è scatenata nei primi minuti di gioco e al 6′ trova anche il gol del raddoppio con Ederson. Il brasiliano lanciato in campo aperto, si presenta a tu per tu contro Audero e lo fa secco per la rete del raddoppio granata. La Sampdoria torna a contatto con il match al 31′ con Caputo che liberato in aera di rigore avversaria da un rimpallo fortunato, mantiene la freddezza e batte Sepe per la rete dell’1-2. Il primo tempo termina con la Salernitana avanti nel punteggio.

Udinese-Empoli Avvio da incubo per i toscani che dopo appena 6′ si trovano già sotto nel punteggio. I bianconeri passano in vantaggio grazie ad uno sfortunato autogol di Ismajli che svirgola nella propria porta un innocuo cross che non avrebbe creato nessun problema alla propria retroguardia. L’Empoli costruisce una grande occasione per il pareggio al 21′ con Benassi che si presenta a tu per tu contro Silvestri, ma pecca di freddezza e calcia addosso all’estremo difensore dei friulani. L’Udinese torna a rendersi pericolosa al 28′ con un sinistro al limite di Makengo che termina fuori di un soffio. Il primo tempo termina con i padroni di casa in vantaggio per 1-0.

Correlati

08:00

16/05/2022

Il centrocampista rossonero, Rade Krunic, ha parlato ai microfoni di Milan Tv in seguito al match vinto contro l’Atalanta....

Il centrocampista rossonero, Rade Krunic, ha parlato ai microfoni di Milan Tv in...

08:00

16/05/2022

08:00

16/05/2022

Il Milan, grazie anche ad uno sprint concluso in gol di Theo Hernandez, resta favorito per la vittoria dello Scudetto....

Il Milan, grazie anche ad uno sprint concluso in gol di Theo Hernandez, resta...

08:00

16/05/2022