Serie A, si ferma l’emorragia del tifo

17/09/2020

21:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Lo Junventus Stadium

La buona notizia è che si ferma l’emorragia dei tifosi di calcio, che nel decennio 2010-2019 ha portato ad un calo netto e costante degli appassionati. Secondo il sondaggio “SV Sport Fans”, curato da StageUp e Ipsos per La Gazzetta dello Sport, i tifosi della Serie A al termine dell’ultima stagione erano 25.270.000, appena lo 0,1% in meno dell’anno precedente. Cambia anche i profilo del tifoso, sempre meno radicale e più distaccato: che il mito della curva sia entrato in crisi?

Guardando ai numeri delle singole squadre, al primo posto, ovviamente, la Juventus, che conta in tutta Italia 8,8 milioni di tifosi. Sul podio per numero di fan anche le due milanesi: l’Inter, con 3,8 milioni di tifosi, ed il Milan, con 3,6. Al quarto posto il Napoli, che conta ben 2,7 milioni di tifosi: in pratica, l’intera città partenopea tifa i biancoazzurri, e anche qualcosa in più. Al quinto posto la Roma, con 1,8 milioni di tifosi. Insieme, le big five del Campionato, rappresentano l’84% dei tifosi della Serie A.

La curva dell’Inter

Dietro, a completare la top ten, ci sono Fiorentina (631.000), Lazio (547.000), Cagliari (524.000), Torino 471.000) e Bologna (324.000). Gli indici di crescita maggiore rispetto al 2019, però, sono quelli di Parma (+38%) ed Atalanta (+20%), spinta dagli ottimi risultati dell’ultima stagione.

Quest’anno – commenta Giovanni Palazzi, amministratore delegato di StageUp – l’emorragia non è avvenuta, almeno nel segmento dei tifosi. È molto importante dopo tutto quello che è successo, dopo il lockdown e la tragedia del coronavirus. È vero che ci può essere il marketing dell’assenza, però in tutti questi anni il calcio si è caratterizzato per una notorietà fortemente correlata alla presenza televisiva. Un oscuramento così improvviso poteva portare a un allontanamento, evidentemente questo non è avvenuto e lo ritengo un segnale rilevante. Stiamo parlando di un amore degli italiani verso il calcio che non è banale. Questo sport continua a mantenere un livello di vicinanza con il pubblico molto elevato”.

La curva del Milan

Classifica tifosi Serie A 2020-2021

  1. Juventus – 8.839.000
  2. Inter – 3.868.000
  3. Milan – 3.647.000
  4. Napoli – 2.750.000
  5. Roma – 1.847.000
  6. Fiorentina – 631.000
  7. Lazio – 547.000
  8. Cagliari – 524.000
  9. Torino – 471.000
  10. Bologna – 324.000
  11. Atalanta – 293.000
  12. Sampdoria – 247.000
  13. Verona – 217.000
  14. Genoa – 202.000
  15. Udinese – 166.000
  16. Parma – 138.000
  17. Crotone – 120.000
  18. Sassuolo – 74.000
  19. Benevento – 70.000
  20. Spezia – 70.000