Serie A, verso Atalanta-Inter: Brozovic in dubbio, gioca Zapata

Atalanta e Inter si affrontano oggi nel lunch match della 15a giornata di Serie A: ecco le ultime sulle formazioni.

13/11/2022

08:50

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Atalanta e Inter si affronteranno al Gewiss Stadium in occasione del lunch match domenicale della 15a giornata di Serie A. Dopo un periodo non semplice in campionato, i nerazzurri sembrano aver ritrovato gol e fuducia, al netto della poca lucidità dimostrata nel match contro la Juventus. La biscia ha infatti vinto 4 delle ultime 5 partite nel torneo, ed è decisa a chiudere la prima parte di stagione con una vittoria di prestigio, che porterebbe non solo fiducia nell’ambiente, ma anche preziosissimi punti in ottica classifica. L’Atalanta di Gasperini è invece reduce dal brutto tonfo contro il Lecce, che ha esteso a due il numero di partite consecutive senza risultati positivi. Dopo un inizio di stagione da incorniciare, la Dea ha necessariamente bisogno di chiudere bene il suo cammino in campionato prima della sosta Mondiale, e davanti al suo pubblico giocherà senza dubbio una partita ambiziosa e affamata.

Atalanta-Inter, la probabile formazione degli orobici

Dopo il massiccio turnover operato in occasione del match contro il Lecce, Gasperini tornerà presumibilmente a sfoderare l’artiglieria pesante. Tra gli indisponibili ci saranno sicuramente Muriel, Zappacosta e Marten De Roon, che ha accusato un risentimento alla coscia negli ultimi giorni. In porta ci sarà ovviamente Musso, mentre la linea difensiva sarà composta dai soliti Toloi, Demiral e Scalvini. A centrocampo spazio a Ederson e Koopmeiners al centro, mentre sugli esterni dovrebbero agire Hateboer e Maehle. Riguardo al reparto offensivo è certa la presenza di Lookman e Pasalic sulla trequarti, a supporto dell’unica punta che sarà, con ogni probabilità, Duvan Zapata.

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

La probabile formazione dei meneghini

L’Inter arriva alla partita orfana dei soliti Romelu Lukaku, D’ambrosio e Darmian. Tra i pali troveremo quasi certamente Onana, dimostratosi in crescita nelle ultime partite. Nella cerniera difensiva saranno confermati Skriniar e Bastoni, mentre per il terzo slot ci sarà ballottaggio fra Acerbi e De Vrij, con l’olandese al momento favorito. Sugli esterni toccherà come sempre a Dumfries e Dimarco, In mezzo al campo potrebbe tornare Marcelo Brozovic, affiancato da Barella e Calhanoglu. In attaccon confermatissima la coppia Dzeko-Lautaro.

Correlati

08:00

13/11/2022

Nel pantheon dei tifosi interisti, un posto c’è sicuramente per Roberto Boninsegna. Nasce a Mantova il 13 novembre 1943, e...

Nel pantheon dei tifosi interisti, un posto c’è sicuramente per Roberto...

08:00

13/11/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come ogni mattina, in prima pagina! Alla scoperta...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come...

07:19

13/11/2022