Serie A, verso Verona-Juventus: la scelta di Allegri per l’attacco

Le probabili formazioni di Verona-Juventus, match delle 18:30 valido per la 14a giornata di Serie A.

10/11/2022

09:52

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

Questa sera alle 18:30 andrà in scena Verona-Juventus, penultimo atto di questa 14a giornata di Serie A. Un match cruciale per entrambe le formazioni in un momento delicato e particolarissimo della stagione, che ha visto i due club vivere dei momenti molto complicati. La Juventus cerca una vittoria che darebbe ulteriore forza agli ultimi risultati positivi in campionato, e che ricostruirebbe un altro importante pezzo di una credibilità che ad inizio stagione sembrava andata in rovina. I ragazzi di Bocchetti si trovano ancora in ultima posizione, e sembrano non riuscire a dare la svolta ad un’annata iniziata davvero male. Di seguito le probabili formazioni di Hellas Verona e Juventus.

Serie A, Verona-Juventus: la probabile formazione dei veneti

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Bocchetti schiererà con ogni probabilità il suo solito 3-5-2 volto a garantire una massiccia presenza di giocatori sulla linea mediana. In porta ci sarà la certezza Montipò, mentre il terzetto difensivo sarà composto da Dawidowicz, Gunter, Ceccherini, in una cerniera che garantisce grande fisicità e posizionamento. Sugli esterni confermata la titolarità per il duo Terracciano-Doig, ad un oggi due delle armi più efficaci della squadra. Al centro ci saranno Hongla e i titolarissimi Veloso e Tameze. Nel reparto avanzato Bocchetti si affiderà alle certezze Henry e Lasagna.

Serie A, Verona-Juventus: la probabile formazione dei bianconeri

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

La Juventus presenta delle importanti novità già sul fronte porta. Dovrebbe infatti esserci Perin dal primo minuto a difendere i pali della squadra, mentre in difesa Allegri si affida al trittico più affidabile possibile, composto da Bonucci, Bremer e Danilo. Sugli esterni confermatissimi Cuadrado e Kostic per garantire cross e capacità nell’1v1. In mezzo al campo troviamo Locatelli, Rabiot e il giovane Fagioli, che con le ultime prestazioni si è guadagnato le attenzioni del tecnico bianconero. In avanti la Vecchia Signora dovrà fare a meno di Vlahovic e Chiesa, e si affiderà quindi a Milik e Moise Kean.

Hellas Verona-Juventus: le probabili formazioni

VERONA (3-5-2): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Ceccherini; Terracciano, Hongla, Veloso, Tameze, Doig; Lasagna, Henry. All. Bocchetti

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Bremer, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Milik, Moise Kean. All. Allegri

Dove vederla in TV

Il match fra Verona e Juve sarà trasmesso sia da DAZN che da SKY, a partire dalle 18:30.

Correlati

08:30

10/11/2022

Per decenni, il calcio britannico è stato talmente superiore a quello del resto del mondo che l’Inghilterra ha...

Per decenni, il calcio britannico è stato talmente superiore a quello del resto del...

08:30

10/11/2022

Malinovskyi-Atalanta, un matrimonio che non durerà? L’Atalanta di Gianpiero Gasperini è partita forte in Serie A, anche...

Malinovskyi-Atalanta, un matrimonio che non durerà? L’Atalanta di Gianpiero...

08:13

10/11/2022