Serie B, il Pisa sbanca il Brianteo e si riprende la vetta. Cade ancora il Parma

Ecco i risultati dei match di Serie B delle 14:00, valevoli per il 24° turno del campionato cadetto.

19/02/2022

16:23

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Giuseppe Cottini/Getty Images)

Si è aperta la 24ª giornata di Serie B con ben cinque match disputati alle 14:00. Riflettori puntati su Monza-Pisa per il vertice della classifica e dei playoff. Sfida interessante anche quella tra Vicenza e SPAL ma con motivazioni diverse, rivolte a salvezza e playout. Chiudono il quadro Ascoli-Alessandria, Parma-Ternana e Reggina-Pordenone. Alle 16:15 si affronteranno Perugia e Cremonese, prima delle quattro sfide di domani alle 15:30, ovvero Cittadella-Benevento, Brescia-Frosinone, Lecce-Crotone e Como-Cosenza. Ecco i risultati dei match delle 14:00, terminati pochi minuti fa.

Serie B, i risultati dei match delle 14:00 valevoli per la 24ª giornata

  • Ascoli-Alessandria 3-0 (29′ Saric, 54′ Bidaoui, 61′ Botteghin)
  • Vicenza-SPAL 1-1 (26′ Rossi, 45’+2 Cavion)
  • Monza-Pisa 1-2 (8′ Valoti, 18′ Puscas, 65′ aut. P. Pereira)
  • Parma-Ternana 2-3 (4′ Donnarumma, 11′ Partipilo, 16′ Cobbaut, 22′ Vazquez, 58′ Pettinari)
  • Reggina-Pordenone 2-0 (66′ Menez, 86′ Di Chiara)


Il Pisa vince in trasferta a Monza e, in attesa che scenda in campo la Cremonese, si riprende momentaneamente la vetta della classifica a quota 45 punti: al Brianteo Puscas (18′) e un’autorete di Pedro Pereira (65′) ribaltano l’iniziale vantaggio di Mattia Valoti all’8° minuto. Seconda vittoria di fila per l’Ascoli che, dopo il Lecce, sconfigge anche l’Alessandria con un secco 3-0 a firma di Saric (29′), Bidaoui (54′) e Botteghin (61′). In classifica, i marchigiani, salgono momentaneamente al 6° posto con 39 punti, l’Alessandria resta in 16esima posizione con 23 punti. 1-1 tra Vicenza e Spal: al gol di Pepito Rossi (26′) ha risposto Cavion nel recupero della prima frazione (45’+2). 

Il Vicenza resta terzultimo con 14 punti, i ferraresi in 15esima posizione a quota 24 punti. Cade ancora il Parma che incassa il secondo ko di fila: al Tardini, gli ospiti si portano sul 2-0 dopo appena 11 minuti con Alfredo Donnarumma (4′) e Partipilo (11′); i ducali la riprendono con Cobbaut (16′) e Franco Vazquez (22′) ma, al 58′, Pettinari riporta avanti la Ternana e sigla il definitivo successo. La Ternana si mantiene al 13° posto a 31 punti, proprio due lunghezze avanti al Parma. Vince 2-0 la Reggina contro il Pordenone: terza vittoria di fila e 11esima piazza in classifica con 32 punti. Pordenone sempre ultimo a 12 punti.

Correlati

11:21

19/02/2022

C’è chi è deluso, chi festeggia, chi è amareggiato e chi si accontenta: il Derby della Mole divide opinioni e pensieri,...

C’è chi è deluso, chi festeggia, chi è amareggiato e chi si accontenta: il...

11:21

19/02/2022

12:30

19/02/2022

Grande rivoluzione per la Serie A: il nostro campionato potrebbe sbarcare negli USA durante i Mondiali in Qatar che si terranno a...

Grande rivoluzione per la Serie A: il nostro campionato potrebbe sbarcare negli USA...

12:30

19/02/2022

Serie B

La Reggina continua a modificare il suo organigramma societario. Dopo l’annuncio di Felice Saladini come nuovo proprietario...

La Reggina continua a modificare il suo organigramma societario. Dopo...

19:00

23/06/2022

La Serie B si è riunita in un’assemblea, tenutasi a Milano, sotto la presidenza di Mauro Balata. Lo scopo è stato quello...

La Serie B si è riunita in un’assemblea, tenutasi a Milano, sotto la...

19:00

23/06/2022