Connect with us

Serie B

Serie B, il recap: il Parma sempre più da solo in vetta

Published

on

Serie B

Serie B – Si è chiuso oggi la 24ª giornata del campionato di Serie B. Un turno senza particolari scossoni in classifica, che ha però confermato il totale dominio del Parma. I ducali allungano in testa alla classifica e vedono sempre più vicino il ritorno in massina serie.

Un altro capitolo della Serie B 2023/2024 è andato in archivio. E la certezza rimane la stessa. il Parma di Fabio Pecchia vola e continua a macinare punti. Gli emiliani vincono 1-2 con il Cittadella e salgono a quota 51 in classifica, approfittando del passo falso della Cremonese (1-1 con la Reggiana), per allungare a +6 sui grigiorossi.

Serie B

(Photo by Giuseppe cottini, Gettyimages) calcioinpillole.com

Serie B, il recap della 24ª giornata: Parma in fuga. +6 su Cremonese e Como. Bene Venezia, Palermo e Catanzaro. In coda KO per Ascoli e Feralpisalò. Lecco in crisi totale

La squadra di Stroppa viene agganciata al secondo posto in classifica dal Como, che batte di misura il Brescia con il gol del neo arrivato Gabriel Strefezza nell’anticipo giocato venerdì sera.

Nelle zone alte torna al successo il Venezia, che batte 0-3 il Sudtirol grazie ad un super Pohjanpalo (doppietta per lui). Lagunari quarti in classifica a 44 punti. Ok il Palermo, che supera 1-2 la Feralpisalò in trasferta. Rosanero quinti a 42 punti.

Torna ai 3 punti il Catanzaro che batte 3-2 l’Ascoli tra le mura amiche del Nicola Ceravolo.

Male la Sampdoria che cade 2-0 contro il Pisa e continua a gravitare in zone basse della classifica. Blucerchiati lontani dalla zona Playoff, quindicesim ia 27 punti.

All’ultimo posto chiude il Lecco, che incappa nella quinta sconfitta consecutiva. ko 3-1 contro il Bari e lombardi fanalino di coda della classifica con 20 punti.

La classifica

  1. Parma 51 punti
  2. Cremonese 45
  3. Como 45
  4. Venezia 44
  5. Palermo 42
  6. Catanzaro 38
  7. Cittadella 36
  8. Modena 33
  9. Brescia 32
  10. Pisa 30
  11. Reggiana 30
  12. Bari 30
  13. Cosenza 29
  14. Sudtirol 27
  15. Sampdoria 27
  16. Ternana 22
  17. Spezia 22
  18. Ascoli 22
  19. Feralpisalò 21
  20. Lecco 20