Connect with us

Serie B

Serie B, il Parma sempre più in vetta. La Cremonese è seconda

Published

on

Serie B

Serie B – Si è conclusa oggi la 23ª giornata di Serie B. Il campionato cadetto entra nel vivo con alcuni risultati importanti sia nelle zone alte della classifica che nella lotta per non retrocedere. Di seguito il recap con i risultati del turno.

Il Parma vola via. I Ducali consolidano ulteriormente il primo posto battendo il Venezia nello scontro diretto. La prima inseguitrice diventa la Cremonese, vittoriosa nel Derby lombardo contro il Lecco. Bene Como e Palermo. Bagarre in zona retrocessione e play out con 5 squadre in 2 punti.

Serie B

(Photo by Giuseppe Cottini, Gettyimages) calcioinpillole.com

Serie B, il recap della 23ª giornata: il Parma sempre più in vetta. 2-1 al Venezia al 100′. La Cremonese vince il Derby col Lecco. Il Como è terzo. Impresa della Feralpi contro la Samp

Parma-Venezia 2-1

Il match di giornata è stato ovviamente la partita di alta classifica del Tardini, dove il Parma ha avuto la meglio sui lagunari all’ultimo secondo. La squadra di Pecchia passa avanti al 21′ del primo tempo con Mihaijla, subito ripreso da Pohjanpalo. Sembra finire così, ma al minuto 100 del secondo tempo Drissa Camara trova il gol della vittoria. Parma che resta primo a 48 punti, Venezia quarto a 41 punti.

Lecco-Cremonese 0-1 

Pesante vittoria della Cremonese, con i grigiorossi che battono 0-1 il Lecco nel Derby lombardo e si issano al secondo posto in classifica a 44 punti. A decidere l’incontro per i grigiorossi il rigore realizzato al 54′ del secondo tempo da Massimo Coda. Lecco ultimo in classifica a 20 punti.

Ternana-Como 0-1

Importantissimo successo di misura anche per il Como, che passa 0-1 al Liberati contro la Ternana e si prende il terzo posto a quota 42. I Lariani trovano il gol vittoria al 40′ del primo tempo. Decisivo subito il neo arrivato dal mercato Gabriel Strefezza. Ternana diciasettesima a 21 punti in classifica.

Palermo-Bari 3-0

Colpo trionfale del Palermo che schianta 3-0 il Bari al Barbera e si agguidica il Derby del Sud. Match dominato dai rosanero che vanno a segno con Ranocchia, Ceccaroni e Segre. Palermo quinto in classifica a 39 punti, Bari tredicesimo a 27.

Brescia-Cittadella 2-0 

Ottima vittoria del Brescia che al Rigamonti supera 2-0 il Cittadella. Le Rondinelle vincono nel secondo tempo grazie alle reti realizzate rispettivamente da Borrelli e Moncini. Brescia ottavo a 32 punti, Cittadella sesto a 36.

Spezia-Catanzaro 1-1

Solo un pareggio tra Spezia e Catanzaro. Finisce 1-1 al Picco con Le Aquile che vanno sotto con la rete di Iemmello al minuto 13. Al 34′ Jagiello evita la sconfitta. Spezia terzultimo a 21 punti, Catanzaro settimo a 35.

Sampdoria-Modena 2-2 

Occasione sprecata per la Sampdoria che non va oltre il 2-2 contro il Modena a Marassi. Vittoria sciupata dalla squadra di Andrea Pirlo che va in doppio vantaggio con Gonzalez e Martinez nel primo tempo ma si fa raggiungere nella ripresa dai Canarini grazie alla doppietta su rigore di Palumbo. Samp qundicesima a 27 punti, Modena nono a 32 punti.

Reggiana-FeralpiSalò 1-1

Incredibile 1-1 tra Reggiana e la FeralpiSalò. La squadra di Nesta spreca clamorosamente una partita giocata per un tempo intero in undici contro nove ma non riesce a trovare i 3 punti. La squadra di Nesta passa avanti al 79′ con Elvis Kabashi, la squadra di Zaffaroni trova il gol del pari al 95′ con Balestrero. Reggiana decima a 29 punti, FeralpiSalò penultima a 21.

Cosenza-Pisa 1-1

Pareggio per 1-1 contro tra il Cosenza e il Pisa. Accade tutto nel primo tempo con il vantaggio calabrese che arriva sull’autorete di Beruatto, i nerazzurri evitano il KO al 96′ con Antonio Caracciolo. Cosenza undicesimo a 28 punti, Pisa dodicesimo a 27.

Ascoli-Sudtirol 1-2 

Successo in trasferta del Sudtirol che sbanca 1-2 lo Stadio del Duca e supera l’Ascoli. La squadra di Federico Valente passa avanti nel recupero del primo tempo con Tait. Lo stesso Tait riapre la partita con un’autorete nel secondo tempo, ma a dodici dalla fine Masiello trova il gol da 3 punti. Sudtirol quattordicesimo a 27 punti in classifica, Ascoli sedicesimo a 22.

La classifica

  1. Parma 48 punti
  2. Cremonese 44
  3. Como 42
  4. Venezia 41
  5. Palermo 39
  6. Cittadella 36
  7. Catanzaro 35
  8. Brescia 32
  9. Modena 32
  10. Reggiana 29
  11. Cosenza 28
  12. Pisa 27
  13. Bari 27
  14. Sudtirol 27
  15. Sampdoria 27
  16. Ascoli 22
  17. Ternana 21
  18. Spezia 21
  19. FeralpiSalò 21
  20. Lecco 20