Siviglia, Martial non verrà riscattato dal Manchester United: i dettagli sul futuro

Il Siviglia non punterà su Anthony Martial per la prossima stagione. Il centravanti francese non rientrerà nei piani neppure del Manchester United.

25/05/2022

09:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Sevilla's French forward Anthony Martial gestures during the Spanish league football match between Sevilla FC and RCD Mallorca at the Ramon Sanchez Pizjuan stadium in Seville on May 11, 2022. (Photo by JORGE GUERRERO / AFP) (Photo by JORGE GUERRERO/AFP via Getty Images)

Anthony Martial non verrà riscattato dal Siviglia e tornerà al Manchester United nelle prossime settimane. L’attaccante francese si era trasferito in Spagna, in Liga a gennaio per cercare di risollevare una stagione alquanto negativa dal punto di vista personale in Premier League. La stagione degli andalusi è stata ottima con la qualificazione in Champions League raggiunta. Martial però non ha lasciato il segno e dunque tornerà alla base, al Manchester United. 10 presenze tra campionato ed Europa League e un solo gol segnato. L’operazione rilancio fin qui non ha funzionato.

martial
(Photo by Fran Santiago/Getty Images)

Siviglia, ciao ciao Martial: i club interessati sul francese

Come riportato dal nostro corrispondente di mercato, Ekrem Konur, il destino di Anthony Martial non sarà al Siviglia. L’esperienza in Spagna durerà dunque solo sei mesi, con il giocatore pronto a tornare in Inghilterra. Il suo approdo al Manchester United dovrebbe essere solo di passaggio però, in quanto ten Hag avrebbe già chiarito che il francese non rientrerà nei piani del club. Martial sarebbe poi richiesto da squadre inglesi, francesi ed anche italiane. Juventus e Roma potrebbero essere i club che seguono l’ex Monaco da vicino, pronte a sferrare il colpo nel caso in cui ci dovesse essere un’apertura sostanziale dei Red Devils al prestito secco o con diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE: Inter, Zhang: “Annata importante, ma vogliamo continuare a vincere”

 

Correlati

Non sono state ore semplici in quel di Tirana, città che si appresta ad ospitare Roma e Feyenoord per la finale di Conference...

Non sono state ore semplici in quel di Tirana, città che si appresta ad ospitare...

09:00

25/05/2022

Il 25 maggio 2005 il Milan di Carlo Ancelotti si ripresentava in finale di Champions League, a Istanbul, appena due anni dopo...

Il 25 maggio 2005 il Milan di Carlo Ancelotti si ripresentava in finale di Champions...

08:30

25/05/2022