Connect with us

Serie A

Spezia, Gotti: “Sbagliato tanto ma potevamo vincerla”

Published

on

spezia gotti

Il tecnico dello Spezia Luca Gotti parla ai microfoni di DAZN. L’analisi del pareggio con la Cremonese riguarda soprattutto l’atteggiamento della squadra, che può migliorare su alcuni aspetti ma l’allenatore si dice soddisfatto.

Spezia, Gotti: “Abbiamo ribaltato il risultato ancora una volta”

Sulla prestazione: “La reazione al primo gol è durata almeno mezz’ora. Abbiamo realizzato due reti ma potevamo fare anche il 3-1. Nel finale di primo tempo siamo calati perché abbiamo profuso tanti sforzi e ovviamente la stanchezza si è sentita. Poi nel secondo tempo, in un momento che sembrava di stanca, prendiamo un gol che in Serie A non si deve prendere. Poi per un quarto d’ora la Cremonese ha dominato ma nel finale di partita dovevamo vincerla noi”.

Su Holm: “Il ragazzo prima della partita ha detto ‘oggi segno’ e ha avuto ragione”.

Sulle reazioni della squadra: “È la terza o quarta volta che andiamo sotto e la ribaltiamo. Siamo solidi e forte. Siamo anche giovani e facciamo errori che in Serie A paghi. Oggi abbiamo concesso troppo e sbagliato anche delle occasioni che in gare come queste non possiamo permetterci”.

Sull’assetto: “A tratti mi è piaciuto molto, ma possiamo dire la stessa cosa del 3-5-2 delle prime partite. Ci sono momenti delle partite in cui trovi l’equilibrio giusto. Oggi è bastato spostare il baricentro di un paio di giocatori per riprendere la partita in modo diverso. Ci sono sfumature che vanno al di là del modulo”.