Spezia-Lazio 3-4, la cronaca. La decide Acerbi al 90′. Lazio quinta

Spezia-Lazio 3-4, la cronaca del match. Festa del gol al Picco. I biancocelesti trionfano al 90' grazie ad Acerbi.

30/04/2022

22:46

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Rosi, Onefootball.com)

Nel posticipo del sabato della 35ª giornata di campionato, la Lazio vince 3-4 contro lo Spezia. I biancocelesti salgono al quinto posto in classifica a quota 59 punti. Spezia sedicesimo a 33 punti. Festa del gol al Picco, decisa da Acerbi al minuto 90.

Spezia Lazio
(Photo by Marco Rosi, Onefootball.com)

Spezia-Lazio 3-4, la cronaca del match

Lo Spezia passa subito in vantaggio al 9′ del primo tempo. Piazzato battuto da Verde e sponda aerea di Hristov per Amian, che approfitta di un’uscita incerta di Strakosha e lo batte da pochi passi per l’1-0.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Lazio, il punto: da Sergio Rico a Bourigeaud

La Lazio si scuote e produce occasioni al 17′ con Basic, al 21′ con Immobile e al 29′ con Milinkovic-Savic a cui si oppone un attento Provedel. Al 31′ la pressione dei biancocelesti viene premiata. Fallo di mano in area di Nikolau e calcio di rigore per la Lazio.

Dal dischetto va Ciro Immobile che non sbaglia e segna l’1-1. Passano però due minuti e i padroni di casa ritrovano il vantaggio. Agudelo ruba palla a Patric e infila Strakosha con un pallonetto che vale il 2-1. Prima dell’intervallo annullato per offside una rete allo Spezia realizzata da Verde.

Ripresa altrettanto viva con la Lazio che trova il 2-2 al 54′. Azione personale di Zaccagni che va in porta, deviazione sfortunata di Provedel che con la schiena si trascina il pallone nella propria rete regalando il pari ai biancocelesti.

Non passano nemmeno due minuti e lo Spezia riopera il sorpasso. Minuto 56 e altro piazzato pericoloso di Verde a pescare Hristov che tutto solo insacca il 3-2 dei liguri.

Non è finita perché al 68′ la Lazio riprende per la terza volta il punteggio. Lancio di Cataldi a cercare Milinkovic-Savic, il serbo va via di forza a Reca e batte Provedel con un tiro violento e che vale il 3-3. Al 79′ Lazio vicina al clamoroso poker con il mancino di Zaccagni che però si stampa sul palo.

Al 90′ il clamoroso gol del sorpasso della Lazio. Azione concitata dei biancocelesti, alla fine la palla finisce sui piedi di Luis Alberto la cui conclusione si trasforma in un assist per Acerbi, bravo a battere Provedel per il definitivo 3-4.

Correlati

21:39

30/04/2022

Dopo il derby della Lanterna, alle 20:45 è andato in scena Spezia-Lazio, match valido per la 35ª giornata di Serie A. La sfida...

Dopo il derby della Lanterna, alle 20:45 è andato in scena Spezia-Lazio, match...

21:39

30/04/2022

19:51

30/04/2022

Sono state annunciate le formazioni ufficiali di Spezia–Lazio, posticipo del sabato della 35ª giornata di campionato. Di...

Sono state annunciate le formazioni ufficiali di Spezia–Lazio, posticipo del...

19:51

30/04/2022